Vettel porta la F1 a Heppenheim

22 luglio 2010 10:52 Scritto da: Davide Reinato

Mentre domenica scorsa eravamo a seguire Lewis Hamilton a Brisighella, Sebastian Vettel infiammava la folla di Heppenheim, piccola cittadina tedesca dell’Assia, diventata famosa per aver dato i natali proprio al pilota della Red Bull Racing.

Alle 7:30 del mattino, un’insolito risveglio per abitanti e turisti di Heppenheim, che hanno visto sfrecciare una vettura di Formula 1 tra i ciottoli del centro storico, tra la piazza del mercato ed i tavolini dei bar. E’ cominciata così la giornata di Sebastian, preludio dell’esibizione pomeridiana tenutasi a Bergstraße. Migliaia i fan accorsi anche dai paesi vicini per incitare il proprio idolo che questo weekend correrà in casa nel Gran Premio di Germania ad Hocknheim.

Insieme a Vettel, si sono esibiti anche Chris Pfeiffer, il cantante tedesco Smudo con la sua Bio Concept Car e il pilota svedese del DTM Mattias Ekstrom con la sua Audi A4 DTM.

“E’ stato una giornata straordinaria – ha dichiarato Vettel – ho sempre sognato di vivere queste emozioni e di portare una F1 a casa mia. Vorrei ringraziare tutti i miei fan per avermi regalato questa domenica unica e per aver permesso che il mio sogno si realizzasse”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!