GP Germania 2010: Prove libere 1 in diretta

23 luglio 2010 08:45 Scritto da: Davide Reinato

La Formula 1 fa tappa ad Hockenheim, per il Gran Premio di Germania, dodicesima tappa del mondiale di Formula 1 2010. Ci apprestiamo a seguire le prime prove libere dell’evento, che dureranno un’ora e mezza come di consueto. C’è grande attenzione intorno ai piloti e alle squadre di casa: Schumacher avrà il privilegio di correre con una Mercedes in casa e avrà grande voglia di fare bene, mentre Vettel ha già in mente di stupire il proprio pubblico con una delle sue prestazioni migliori.

Intanto, seguiamo in diretta in live blogging la prima sessione di libere ed analizziamo il lavoro dei team in questa mattinata tedesca.

SESSIONE TERMINATA

11:33 – La nostra sessione di live blogging finisce qui. A breve un riassunto delle prove e la classifica finale della prima sessione. L’appuntamento con la sessione live è alle ore 14 per le prove libere 2. A più tardi!

11:32 – Molto indietro Alonso, solamente diciannovesimo. Indietro anche Schumacher, che chiude ventiduesimo. Hamilton è invece diciassettesimo.

11:31 – Adria Sutil su Force India è il pilota più veloce di questa prima sessione di prove libere del GP di Germania 2010. Seconda posizione per Felipe Massa, terzo Jenson Button, quarto Barrichello, quinto Petrov, sesto Rosberg.

11:29 – Poco meno di un minuto alla fine, inquadrato dalla regia Michael Schumacher non sta migliorando il proprio tempo ed è ventiduesimo, mentre Rosberg è sesto attualmente. La classifica sembra non variare in questi ultimi secondi a disposizione dei piloti.

11:25 – Vitaly Petrov sale in seconda posizione con 1:26.9, mentre Sutil scala la classifica ed è al comando con 1:26.314

11:23 – Felipe Massa scalza Rosberg e si porta al comando con 1:26.850

11:20 – La pista sta migliorando ad ogni minuto che passa. E’ ancora umida, anche se la traiettoria sembra asciugarsi velocemente. E Rosberg si porta al comando della sessione con 1:27.448 sotto gli occhi di Schumacher che guarda dai monitor.

11:17 – Sutil è ancora al comando della sessione, con Buemi in seconda posizione e Massa terzo. Testacoda per Bruno Senna all’ultima curva: il brasiliano rimane fermo nella ghiaia bagnata, sotto lo sguardo innervosito di Colin Kolles.

11:10 – Questo è un bel problema per la McLaren: parte del retrotreno sembra essere rovinato. Lewis sta guardando i commissari che tolgono con fatica la vettura dal bordo pista, mentre la regia TV fa rivedere ancora il suo problema. Nel team radio, Hamilton ha comunicato che la vettura era danneggiata e l’ha fatto con una voce alquanto sconsolata.

11:09 – Incidente per Lewis Hamilton!! Vettura distrutta! Un sovrasterzo ed un effetto pendolo hanno tradito l’anglo-caraibico. Prove finite per Lewis, di certo non una sessione fortunata la sua oggi.

11:06 – Migliora in questo giro Hamilton, fa segnare il settimo tempo. Felipe Massa, intanto, è finito sulla ghiaia prima del Motodrome. Anche Alonso ha fatto un lungo adesso.

11:04 – Hamilton fa segnare il suo primo tempo della giornata a 3.2 secondi di ritardo dal leader della classifica. E’ quindicesimo attualmente.

11:03 – Adrian Sutil fa segnare il miglior tempo provvisorio: 1:28.411, mentre in pista c’è ora Trulli che sta segnando il primo tempo cronometrato della sua sessione. Tantissime le difficoltà dell’italiano a tenere in pista la propria vettura, specie nel tratto più guidato dove soffre di mancanza di trazione.

11:00 – Sebastian Vettel si porta al comando con 1:28.735, mentre Alonso passa ora sul traguardo ed è sesto. Massa è attualmente dodicesimo, Michael Schumacher è quattordicesimo, Button è quindicesimo, ancora ultimo Hamilton senza un giro cronometrato, quando mancano meno di 30 minuti alla fine.

10:59 – Alguersuari sale in terza posizione con 1:29.366, mentre c’è da sottolineare che sono ancora senza tempo Trulli, Di Grassi e l’attuale leader della classifica, Lewis Hamilton.

10:57 – Mark Webber si porta al comando della sessione, facendo segnare un ottimo 1:29.048. Dietro di lui attualmente c’è Hulkenberg, terzo Rosberg, quarto Alguersuari, quinto Vettel e sesto Alonso.

10:53 – Timo Glock è protagonista di un altro testacoda all’ultima curva. Il tedesco riparte senza problemi, mentre Fauzy fa un mezzo testacoda e poi controlla la vettura evitando di girarsi del tutto. E’ veramente strano notare come queste F1 siano talmente al limite che basta un po’ di pioggia per renderle quasi del tutto inguidabili.

10:52 – Si lavora intensamente al retrotreno della monoposto di Kubica, mentre un replay ci mostra l’ennesimo testacoda della giornata, questa volta ad opera di Kobayashi.

10:49 – Varia ancora la classifica, con Rosberg che fa segnare il primo tempo in 1:29.419. Anche questo è un segno che la pista sta lentamente migliorando e che probabilmente vedremo girare tutti fino alla fine per avere quante più informazioni possibili anche con condizioni variabili di pista.

10:48 – La classifica attuale vede Alonso al comando, seguito da Vettel a soli 65 millesimi, poi Barrichello a tre decimi. Intanto, però, c’è Rosberg che sta facendo un giro record.

10:45 – Fernando Alonso si porta al comando della sessione con 1:30.229. Grande controllo all’ultima curva per lo spagnolo, mentre la regia ci ripropone un lungo di Michael Schumacher che finisce nella via di fuga in asfalto e rientra senza problemi. Intanto, Jenson Button si lamenta del sottosterzo della sua vettura tramite la radio.

10:42 – Testacoda anche per Barrichello, che riparte in questo momento. La pista è molto scivolosa e nonostante la pioggia stia lentamente finendo, l’acqua in pista fa vittime illustri.

10:39 – La pista si sta asciugando secondo Alguersuari ed il pilota spagnolo torna in pista adesso con gomme intermedie. Intanto un replay mostra un testacoda di Massa, mentre Domenicali lo scruta tramite il monitor. Problemi anche per Kubica che finisce nella via di fuga, errore ripetuto proprio adesso da Massa.

10:38 – Nico Hulkenberg si porta subito dietro Rosberg in questo momento, a soli 2 millesimi di distacco. Qualche problema per Senna, che fatica a tenere in pista la HRT.

10:35 – Rosberg si porta adesso al comando con 1:30.864. Intanto, Fernando Alonso è in pista. Felipe Massa migliora e fa segnare il secondo tempo in 1:30.894

10:33 – Fairuz Fauzy fa fatica a tenere la monoposto in pista: fa un po’ di rally ma per fortuna non danneggia la sua monoposto. Intanto dall’onboard camera di Hulkenberg notiamo che la pioggia sembra proprio non voler smettere di cadere.

10:31 – Felipe Massa è attualmente al comando con 1:31.981, nonostante un controllo al limite per il poco grip della vettura. Lo batte ora Webber con 1:31.019

10:29 – Alguersuari si riporta in testa con 1:32.932, davanti a Vettel ed Hulkenberg. I piloti stanno iniziando a far segnare i primi giri cronometrati e la classifica varia quasi ad ogni giro.

10:27 – Mark Webber si porta al comando della sessione con 1:34.219, rifilando quattro decimi al compagno di squadra che, proprio in questo giro, ha fatto un piccolo errore ed è finito lungo la via di fuga in asfalto.

10:24- Sebastian continua a migliorare: 1:34.632 in questo passaggio. Intanto, Alonso è sceso dalla propria monoposto e sta guardando le prove dai monitor, comodamente seduto su una sedia.

10:23 – Vettel si porta al comando in questo giro: 1:34.796 e continua a girare forte, tanto che nel primo intermedio è già più veloce del suo stesso tempo.

10:22 – Sebastian Vettel si porta in seconda posizione con 1:36.905. Vettel era tre secondi più veloce al secondo intermedio rispetto ad Alguersuari, ma ha fatto un errore al Motodrome e non ha sfruttato quel vantaggio. Intanto Alguersuari continua il suo apprendistato: ora ha girato in 1:35.565

10:19 – Jaime Alguersuari fa segnare il primo tempo cronometrato della giornata in 1:41.068. Ora in pista anche Vettel.

10:18 – Alguersuari in pista sta provando la sua Toro rosso ed inizia ora un giro cronometrato, anche se ha incontrato già diverse difficoltà nel giro di lancio, faticando a tenere la vettura in pista.

10:15 – Tra una decina di minuti abbondanti dovrebbe smettere di piovere, almeno stando alle immagini del radar. Intanto, si lavora intensamente sulla T127 di Trulli, mentre il pilota sta guardando Di Grassi, adesso in pista.

10:12 – Jenson Button entra finalmente in pista. Anche per lui un installation lap per verificare che tutti i sistemi funzionino alla perfezione. Ovviamente, con queste condizioni di pista, sarà dura verificare la bontà dei nuovi componenti.

10:08 – Rosberg rientra, mentre in Mercedes si preparano a far uscire Michael Schumacher. Intanto, al box McLaren, Lewis Hamilton è a colloquio con il suo ingegnere di pista. Il pilota inglese domenica scorsa era a Brisighella, dove ha ricevuto il Trofeo Bandini 2010.

10:06 – Nico Hulkenberg completa il suo primo giro di installazione, mentre Rosberg continua a girare per segnare un giro cronometrato. Attualmente le condizioni della pista mettono in evidenza il poco grip delle vetture in queste condizioni.

10:03 – Fernando Alonso scruta le condizioni della pista tramite il monitor, mentre Rosberg entra adesso in pista.

10:00 – Semaforo verde: Jarno Trulli è il primo ad entrare in pista. Situazione tranquilla in casa McLaren, mentre le telecamere sono tutte concentrate sulla RB6 di Vettel, che qui porta ancora delle novità aerodinamiche interessanti.

9:59 – Continua a cadere la pioggia sul circuito, mentre i piloti si stanno preparando comunque ad iniziare la sessione. MeteoFrance comunica che pioverà ancora per i prossimi 25 minuti.

9:52 – Sulla Lotus di Kovalainen questa mattina ci sarà Fairuz Fauzy, test driver della casa anglo-malese. Alla Force India non ci sarà Di Resta, come di consueto, mentre ricordiamo che in questo GP, Yamamoto sostituirà Chandhok.

9:50 – Questa mattina in Germania piove! La temperatura è di 19 gradi e la pioggia non sembra voler smettere di cadere, tanto che i piloti dovranno usare le gomme full wet, almeno per l’inizio di questa sessione. Di certo non sono le condizioni ideali per provare queste.

9:46 –Amici di BlogF1.it, bentrovati ancora una volta online per seguire e commentare in live blogging ciò che accade nella prima sessione di prove libere del Gran Premio di Germania, che quest’anno si tiene ad Hockenheim. Tra meno di un quarto d’ora la pitlane sarà ufficialmente aperta e i piloti potranno iniziare le loro procedure di verifica delle monoposto, prima di iniziare con il programma di sviluppo della giornata.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!