GP Germania 2010: prove libere 2 in diretta

23 luglio 2010 12:45 Scritto da: Redazione

Ci apprestiamo a seguire la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Germania. Durante la prima ora e mezza di prove abbiamo assistito ad una sessione condizionata fortemente dalla pioggia: andrà meglio questo pomeriggio per i piloti, che cercheranno di capitalizzare al massimo i prossimi 90 minuti.

Seguieremo anche questa sessione di prove libere in live blogging: per restare aggiornati su quanto accade in pista, aggiornate la pagina di frequente. Per trovare i link delle prove libere in streaming, fate riferimento ai commenti in basso. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

15:32 – Una Ferrari competitiva, ma è ancora presto per fare valutazioni: è solo venerdì! A breve un riassunto delle prove con i tempi ufficiali, approfondimenti e la voce dei protagonisti. Restate su BlogF1.it 😉 buona serata!

15:30 – Hamilton nell’ultimo giro disponibile fa segnare 1:17.084 e risale in settima posizione. Bandiera a scacchi in pista, Fernando Alonso ottiene dunque il giro più veloce della sessione, davanti a Vettel e Massa.

15:29 – Kobayashi rischia di tamponare Alonso, ma per fortuna tutto finisce per il meglio. Lo spagnolo in questo passaggo ha fatto segnare 1:18.934. Il suo miglior giro è 1:16.265

15:28 – Hamilton in questo passaggio fa segnare 1:17.633 e risale in tredicesima posizione, sotto lo sguardo attento di Paddy Lowe.

15:25 – Mark Webber continua a girare. In questo passaggio fa segnare 1:22. Intanto, problema tecnico per Jarno Trulli e prove finite per il pilota italiano della Lotus.

15:22 – Migliora Hamilton e si porta in quindicesima posizione. L’inglese sta girando attualmente con gomme dure.

15:21 – Primo giro cronometrato della sessione per Hamilton. L’inglese ottiene la diciottesima posizione avendo girato in 1:19.528

15:18 – Lewis Hamilton prende finalmente la pista. Il pilota inglese avrà a disposizione solamente dodici minuti di questa sessione, mentre il compagno di squadra Button, pur girando senza problemi, è solamente quattordicesimo e conduce delle prove di difficile interpretazione.

15:15 – Fernando Alonso conduce con 1:16.265, seguito da Vettel con 1:16.294. Terza posizione per Massa con 1:16.438. Webber è quarto con 1:16.585, seguito da Rosberg con 1:16.827.

15:14 – Da sottolineare il grande lavoro di Webber, che ha effettuato 30 giri in questa sessione ed è attualmente quarto. Intanto, Lewis Hamilton si è calato nell’abitacolo della sua monoposot e si appresta a scendere in pista.

15:10 – Entrambe le Ferrari sono in pista con gomme morbide usate. Intanto, la regia televisiva insiste nel farci vedere i garage McLaren dove Hamilton freme per scendere in pista.

15:06 – Mark Webber ha fatto un paio di giri con altrettante sbavature, non riuscendo a migliorare il proprio tempo. Intanto, approfittiamo per ricordare le posizioni di testa: Alonso è primo, Vettel secondo, Massa è terzo, quarto Webber, quinto Rosberg, sesto Michael Schumacher. All’appello tra i grandi manca Hamiton, che comunque dovrebbe scendere in pista a breve.

15:01 – Quando mancano 29 minuti alla fine della sessione, Lewis Hamilton indossa il casco. La sua vettura non è ancora del tutto pronta, ma a breve la McLaren riuscirà a mandare in pista il proprio pupillo per consentirgli di fare qualche giro.

14:59 – Secondo tempo per Sebastian Vettel. Con gomme morbide, il tedesco fa segnare 1:16.294

14:56 – Vettel si piazza in terza posizione, avendo fatto segnare in questo giro 1:16.609, ma scala subito di una posizione dato che Massa è ora secondo con 1:16.438

14:52 – Barrichello fa segnare adesso il quarto tempo con 1:17.160, mentre Alonso si porta al comando con 1:16.265

14:49 – Controllo e leggero fuoripista per Alonso alla penultima curva: l’umido sembra aver tradito lo spagnolo che ha perso grip. Un altro giro veloce compromesso, ma la Ferrari sembra comunque competitiva. Petrov intanto sale in quarta posizione.

14:47 – Alonso con gomme morbide fa segnare il secondo tempo, ma avrebbe potuto migliorare di più se non avesse trovato la Renault di Petrov davanti a lui al Motodrome.

14:45 – Felipe Massa con gomme morbide fa segnare il secondo tempo: 1:17.044, Kubica passa ora sul traguardo ed è decimo.

14:44 – 1:16.585 per Webber. Alonso è ora secondo, terzo Felipe Massa con 1:17.459

14:43 – Fernando Alonso sale nuovamente al comando con 1:17.329, nonostante abbia concluso il giro dietro una Virgin. Webber comunque sta migliorando ancora.

14:41 – Webber continua a migliorare: 1:17.409. Consolida così la leadership in classifica.

14:40 – Mark Webber si porta al comando della sessione con 1:17.840, scalzando così Alonso dalla testa della classifica. Schumacher intanto scivola sull’umido ed è costretto ad andare sulla via di fuga in asfalto.

14:39 – Hulkenberg sta facendo un long run con ottimi risultati: in questo momento sale in seconda posizione avendo fatto segnare 1:18.546

14:37 – Kobayashi migliora il proprio tempo ed è in settima posizione. La classifica vede le due Ferrari davanti a tutti, con Alonso primo e Massa secondo, terzo Michael Schumacher, quarto Button, quinto Sutil.

14:34 – Errore di Vettel prima del Motodrome: il tedesco è finito sulla ghiaia ma è riuscito ad evitare il contatto con le barriere. Notando il comportamento della RB6, sembra che sia Webber che Vettel siano con un assetto più rigido rispetto le Ferrari: forse i Tori sostengono la tesi della pista asciutta domani?

14:30 – Inquadrato il box McLaren, con i meccanici al lavoro sulla MP4-25 di Hamilton, danneggiata nel corso della prima sessione di questa mattina. Lewis è l’unico a non aver effettuato nessun giro in questa sessione. Un venerdì amaro per il pilota inglese.

14:28 – Bandiera giallo/rossa per segnalare ai piloti la pista umida. La pioggia sta condizionando fortemente questo venerdì tedesco.

14:26 – Sembra che tra un paio di minuti dovrebbe arrivare un altro scroscio di pioggia a bagnare la pista. Intanto, Adrian Sutil si è esibito in un testacoda, senza conseguenze per la vettura.

14:23 – Nico Rosberg procede lentamente con l’ala anteriore penzolante. Nico ha aggredito il cordolo alla prima curva e uno dei fissaggi si è praticamente spezzato.

14:22 – Michael Schumacher passa ora sul traguardo ed ottiene il terzo tempo. Si piazza dietro le due Ferrari, dato che Massa è salito in seconda posizione di recente.

14:18 – Fernando Alonso è il più veloce in questo momento: lo spagnolo fa segnare 1:18.387 e si porta al comando della sessione. Button sale in seconda posizione a mezzo secondo dallo spagnolo. Intanto si lancia Nico Rosberg.

14:15 – Continua la progressione di Sutil: 1:19.031 per il pilota tedesco, mentre la regia TV è ora concentrata su Felipe Massa. Dal suo onboard camera è possibile notare che la pioggia stia per tornare.

14:14 – Sutil abbassa ancora il proprio tempo in 1:19.633. De La Rosa è secondo, terzo Webber, quarto Button, quinto Alonso, sesto Liuzzi.

14:11 – Adrian Sutil è al comando adesso con 1:20.911, battuto ora da Liuzzi. Ma De La Rosa si porta al comando con 1:20.144

14:10 – L’umido al tornante tradisce anche Sutil, che rischia di stamparsi sul muretto, perdendo notevolmente aderenza. Intanto, si lancia Jenson Button, mentre De La Rosa ha abbassato il tempo in 1:21.516

14:08 – Mentre la regia ci propone un lungo di Petrov, De La Rosa abbassa ancora il proprio tempo in 1:23.512. Nei box della McLaren, Hamilton è seduto e sta guardando le prove in TV. La sua vettura non è ancora stata riparata del tutto per affrontare queste prove.

14:05 – De La Rosa temporaneamente al comando, con Kobayashi secondo, terzo Yamamoto, quarto Alguersuari. I tempi si sono abbassati notevolmente rispetto a questa mattina: basti pensare che il leader è già a 1:25.160

14:02 – Al tornante c’è ancora dell’umido, difficile da affrontare con gomme slick. Anche più avanti la situazione si ripresenta e Kobayashi ci regala un controllo al limite veramente spettacolare! 1:32.305 per il giovane giapponese della Sauber. In pista ora anche Hulkenberg.

14:00 – Kobayashi è il primo a scendere in pista! Kobayashi fa subito un lungo in frenata, essendo arrivato sull’umido a gomme fredde.

13:59 – Alonso ha difeso in conferenza stampa Michael Schumacher, accusando i giornalisti di puntare il dito contro il pilota tedesco, affermando che il problema non è Schumacher ma la Mercedes poco competitiva.

13:57 – Si lavora ancora sulla vettura di Lewis Hamilton, danneggiata questa mattina dal pilota inglese nei pochi giri effettuati. Intanto, si prepara Adrian Sutil, il più veloce questa mattina in pista.

13:55 – La pista è comunque affrontabile con gomme slick. La temperatura attuale è di 20 gradi con un’umidità dell’82%

13:50 – Le condizioni della pista sono migliorate rispetto la prima sessione, anche se un breve scroscio di pioggia ha contribuito a mantenere umida anche la traiettoria. Tuttavia, in questo momento non piove e potremmo assistere ad una sessione con pista più asciutta verso la fine della sessione.

13:45 –Amici di BlogF1.it, bentrovati alla seconda sessione di prove libere del GP di Germania 2010. Questa mattina il più veloce è stato Adrian Sutil, che ha preceduto Massa. Indietro le Red Bull e la Ferrari di Alonso: lo spagnolo ha preferito non girare nell’ultima mezzora di prove per risparmiare le gomme in vista di questa seconda sessione. [Leggi l’articolo]

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!