Renault deciderà presto sul futuro di Petrov

23 luglio 2010 11:40 Scritto da: Davide Reinato

La Renault aveva fatto sapere che il contratto di Vitaly Petrov sarebbe stato discusso nella seconda parte della stagione, per valutare al meglio le prestazioni dei pilota russo.

Con il mercato piloti in presunto stallo, il team francese sembra essere l’unico a poter muovere ancora le acquee. In lista per sostituire Petrov ci sono nomi come Raikkonen, Heidfield, Glock, Sutil e Kovalainen, tanto per citarne alcuni. Ma il Team Principal, Eric Boullier, ha minimizzato le voci sull’ingaggio di tali piloti con un laconico: “Vitaly sta lavorando bene e a breve discuteremo del suo futuro”.

Eppure, il dubbio che Petrov abbia il sedile rovente è certo. Tutto dipende dallo stesso pilota che dovrà dare un contributo concreto alla classifica costruttori, dato che sarà grazie anche al suo lavoro che il team Renault proverà a scavalcare la Mercedes.

A quanto pare, il tempo a disposizione di Petrov sembra non sia così elevato come Boullier vorrebbe far credere. Secondo diverse fonti vicine al team, le prossime due gare saranno decisive per il pilota russo, dato che già dopo il Gran Premio di Ungheria della prossima settimana si potrebbe decidere se rinnovargli la fiducia o sostituirlo con qualcun’altro.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!