GP Ungheria 2010: prove libere 1 in diretta

30 luglio 2010 08:41 Scritto da: Redazione

Seguiamo in diretta con il consueto live blogging le prime prove libere del Gran Premio di Ungheria, dodicesima prova valida per il mondiale di Formula 1 2010. Ad appena una settimana dal GP di Germania, il circus della F1 si trasferisce vicino Budapest, dove questo weekend assisteremo all’ultima corsa prima della pausa estiva di tre settimane.

Questo fine settimane le privisioni meteo danno pioggia per oggi e domani in qualifica, mentre la gara dovrebbe rimanere asciutta, un po’ come è successo la scorsa settimana ad Hockenheim. Non ci resta che seguire le prove e commentarle insieme per capirne di più. Aggiornate frequentemente la pagina per restare aggiornati. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

11:33 – A breve un riassunto delle prove e la classifica dei tempi. Intanto la sessione in live blogging termina qui. L’appuntamento è per le ore 14 per la seconda sessione di libere. A più tardi.

11:31 – Vettel stava migliorando il proprio tempo, ma alla fine ha trovato un po’ di traffico ed ha perso qualcosina che non gli ha permesso di migliorare. Tuttavia, Vettel chiude la prima sessione di libere al comando, seguito da Mark Webber. Terzo posto per Kubica, quarto Button, quinto Barrichello, sesto De La Rosa, settimo Alonso, Rosberg ottavo, nono Schumacher e decimo Hulkenberg.

11:30 – Bandiera a scacchi: la sessione termina qui. Attendiamo che tutti i piloti prendano bandiera ed entrino ai box.

11:29 – Fernando Alonso 1:22.772, migliora e sale in settima posizione. Intanto Hamilton 1:27.442

11:27 – Alonso 1:25.1 in questo passaggio. Rosberg adesso 1:22.777 e sale in settima posizione.

11:23 – Petrov migliora e sale in tredicesima posizione. Nonostante il livello del grip della pista sia notevolmente migliorato, sembra che i team stanno preferendo portare avanti dei programmi dove il giro cronometrato non ha molta importanza. Lo dimostrano i tempi alti di Ferrari e McLaren, ai quali adesso si sono uniti quelli Red Bull.

11:21 – Webber fa segnare 1:25.839 in questo passaggio, ben 4.8 secondi sopra il suo giro migliore.

11:19 – Sebastian Vettel si prepara a tornare in pista negli ultimi dieci minuti di questa sessione, mentre il suo compagno di squadra è già in azione.

11:16 – Vettel e Webber sono sempre al comando, terza posizione per Kubica che in questo passaggio fa segnare 1:22.072, quarto Button, quinto Barrichello, sesto Rosberg, settimo Schumacher, ottavo Alonso.

11:12 – Quando mancano 16 minuti alal fine, le due Red Bull stanno dominando la sessione, mentre Ferrari e McLaren sembrano non aver ancora scoperto le loro carte. Le Rosse stanno portando avanti dei test di valutazioni delle ali, mentre la McLaren sembra abbastanza carica di benzina.

11:10 – Nico Rosberg sale in sesta posizione, mentre un replay ci mostra un’uscita difficile dall’ultima curva di Felipe Massa.

11:06 – Vettel intanto scalza il proprio compagno di squadra dalla vetta della classifica: 1:20.976 per il tedesco della Red Bull.

11:03 – Button sale fino al quarto posto con 1:22.444. Petrov si è girato nell’ultima curva e sta facendo retromarcia fino in traiettoria per poter riprendere la pista.

11:02 – Button è al momento diciassettesimo: ha fatto segnare in questo passaggio 1:24.451, mentre Vettel lima il proprio tempo in 1:21.216

11:00 – Continua la progressione delle Red Bull: Webber è in testa con 1:21.106, mentre Vettel è secondo con 1:21.275.

10:56 – Webber si porta al comando con 1:21.177. Intanto Hulkenberg si lamenta del poco grip della sua Williams, che scivola troppo al retrotreno e alla quale manca trazione in uscita di curva.

10:54 – La temperatura dell’asfalto è aumentata a 34 gradi. Felipe Massa è attualmente impegnato nella valutazione delle ali anteriori.

10:50 – Kubica torna in terza posizione con 1:22.228. Al momento, Alonso è sesto con 1:22.863, mentre Massa è nono con 1:23.252

10:47 – Nel suo primo giro veloce, Lewis Hamilton fa segnare 1:24.075 ed è tredicesimo. Barrichello sale in terza posizione con 1:22.601

10:45 – Sebastian Vettel si porta al comando con 1:21.275, Schumacher è terzo con 1:22.792

10:43 – Settimo tempo per Fernando Alonso nel suo primo giro veloce: 1:24.083. Massa intanto fa segnare 1:24.2 ed è decimo. Kubica 1:23.613 è quinto.

10:41 – Alonso inizia un giro veloce, mentre Michael Schumacher sale in terza posizione con 1:23.617, scalzato ora da De La Rosa con 1:23.2

10:40 – Nico Rosberg fa segnare 1:25.721 ed è attualmente sesto. Intanto la regia televisiva mostra un fuoripista di De La Rosa, nello stesso punto è uscito anche Buemi. C’è veramente poco grip in quel punto della pista, dove l’anno scorso Massa ebbe l’incidente.

10:39 – Grande progressione di Webber che abbassa ancora il suo tempo in 1:21.710.

10:37 – Ancora un miglioramento per Webber: 1:22.060.

10:35 – Webber abbassa il suo tempo in 1:22.990, Vettel è ora secondo con 1:23.317. Alguersuari migliora ma rimane terzo.

10:33 – Mark Webber continua a tirare e fa segnare un nuovo primato: 1:23.396, secondo Alguersuari con 1:24.962, terzo Sutil con 1:26.143

10:31 – Jaime Alguersuari si porta in seconda posizione. Lo spagnolo della Toro Rosso fa segnare 1:26.143. Adesso in testa c’è Mark Webber, che ha appena fatto segnare 1:24.856

10:29 – Hulkenberg sta continuando a girare con la sua Williams e ha un pacchetto di sensori sul lato destro della vettura. Questo testimonia come le prove libere dei GP vengano ormai utilizzati anche come test per raccogliere quanti più dati possibili.

10:25 – Kubica e Liuzzi stanno chiacchierando prima di entrare in pista, mentre Yamamoto fa segnare il secondo tempo in 1:32.5, anche Bruno Senna in pista adesso.

10:22 – Rientra ai box Sutil, mentre si prepara ad uscire Jenson Button. La McLaren deve subito recuperare il gap che ha mostrato di avere in Germania: le nuove soluzioni con scarichi bassi sembrano non aver funzionato al meglio.

10:20 – Adrian Sutil fa segnare 1:26.143 e si porta in testa e continua a girare.

10:18 – Massa fa segnare il primo giro cronometrato della giornata: 1:38.521. Tempo molto alto e dunque non significativo per la classifica. Intanto, anche Sutil sta realizzando un giro cronometrato. Sembra che la sessione entri nel vivo.

10:16 – La pista è veramente molto sporca e questo influenzerà anche l’andamento di questa prima sessione di libere. Massa è ora inquadrato dalla regia TV: il brasiliano è al centro di mille polemiche per quanto successo in Germania e recentemente ha affermato “Non sono il numero 2″. Situazione complicata da gestire per Domenicali, non credete?

10:14 – Hulkenberg è attualmente in pista per il suo terzo giro, ma a giudicare dal passo che sta tenendo, è l’ennesimo giro per controllare che tutto funzioni.

10:09 – Nico Rosberg stava completando un giro veloce ma è rientrato ai box. Intanto Trulli guarda già sconsolato la propria monoposto, sulla quale i meccanici stanno già lavorando. Davvero poco movimento in pista in questo momento.

10:08 – C’è già un problema sulla Lotus di Jarno Trulli. Appena si è fermato ai box il motore ha fatto una fumata bianca. Ancora nessun giro cronometrato al momento, mentre si lancia Rosberg.

10:05 – Vettel entra ai box ed esce subito per effettuare il suo secondo giro.

10:04 – i piloti stanno facendo il loro consueto giro di installazione prima dell’inizio vero e proprio dei loro programmi per questo venerdì mattina.

10:00 – La prima sessione di libere inizia: semaforo verde in pitlane! Hulkenberg e Alguersuari vanno in pista, così come Yamamoto

9:59 – Sulla Force India di Liuzzi questa mattina c’è Paul di Resta, che torna dunque al volante della Force India.

9:54 – Sulla vicenda dell’ordine di scuderia della Ferrari, abbiamo chiesto il parere di James Allen, noto giornalista inglese, che ci ha confermato che anche secondo lui la Ferrari perderà i 43 punti costruttori conquistati in Germania. [Leggi articolo]

9:47 – Il cielo è carico di nuvole sopra l’hungaroring, ma al momento la pista è asciutta e ci sono 22 gradi per quanto riguarda l’atmosfera.

9:42 – Cari amici di BlogF1.it, buongiorno a tutti e bentrovati. Ci apprestiamo a commentare insieme a voi la prima sessione di prove libere del GP di Ungheria 2010, gara che l’anno scorso ha visto protagonista Felipe Massa, che ha rischiato la vita prendendo in pieno viso una molla persa da Barrichello.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!