GP Ungheria 2010, prove libere 2 in diretta

30 luglio 2010 12:45 Scritto da: Redazione

Seguiamo in diretta la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Ungheria, dodicesima prova del mondiale di Formula 1 2010. Durante la prima sessione abbiamo assistito da un’ora e mezza di prove di difficile interpretazione, con la Red Bull che ha dominato e con Ferrari e McLaren molto più indietro, presumibilmente con programmi di sviluppo diversi dal team di Milton Keynes.

Per seguire la sessione in live blogging, ricordate di aggiornare questa pagina. Se voleste seguire le prove libere in streaming, vi consigliamo di fare riferimento ai commenti a piè di pagina. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

15:19 – Quando mancano dieci minuti alla fine, nessuno al momento sembra poter impensierire le Red Bull. La prima Ferrari di Alonso è mezzo secondo dietro. Sorprende vedere Hamilton e Button ancora dietro: Lewis ora migliora in 1:21.308 ma è sesto

15:15 – Qualche problema tecnico anche per noi, dato che il server sembra andare a rilento. Facciamo il punto della situazione: Vettel è al comando con 1:20.087, seguito da Alonso con 1:20.584, terzo Mark Webber con 1:20.597 mentre al quarto posto c’è ora Massa con 1:20.986. Ottimo quinto tempo di Petrov, che precede Hamilton e Kubica.

14:48 – Michael Schumacher rientra ai box dopo una serie di giri veloci. Purtroppo è quindicesimo a due secondi netti da Webber.

14:45 – Fernando Alonso riesce  a fare buoni parziali, ma nella parte centrale perde tantissimo. In questo passaggio lo spagnolo fa segnare 1:21.012 e conferma la sua terza posizione.

14:42 – Webber si riprende la prima posizione con 1:20.601, mentre Alonso migliore in 1:21.296 ed è terzo.

14:40 – Inquadrato il nostro Vitantonio Liuzzi, che è impegnato in un giro veloce concretizzato in 1:23.457. E’ diciottesimo

14:35 – Hmailton è al suo tredicesimo giro in questa sessione, ma sembra non aver trovato ancora un giusto bilanciamento della vettura. Intanto, il suo compagno di squadra Button torna ai box. Attualmente, Lewis è nono mentre Jenson è settimo.

14:32 – Vettel si riporta al comando con 1:20.733. Secondo è Webber con 1:20.838, poi le due Ferrari con Massa 1:21.431 e Alonso con 1:21.504

14:29 – Button in pista ha abortito un giro veloce e ha sistemato qualcosa dai manettini del suo volante, prima di lanciarsi ancora verso un nuovo giro veloce. Hamilton cerca intanto un tempo ed ottiene 1:23, più alto del suo migliore.

14:27 – Hukenberg migliora e sale al quinto posto, mentre Barrichello è ora settimo. La Williams sembra progredire bene in queste ultime gare.

14:22 – Mark Webber abbassa ancora il proprio tempo in 1:20.838. Migliora anche Vettel con 1:20.878. Le due Red Bull fanno tempi praticamente quasi uguali.

14:20 – Massa migliora il proprio tempo ed è terzo: 1:21.431, ma Webber abbassa ancora il proprio tempo in 1:20.881

14:19 – Mark Webber si porta al comando con 1:21.046, secondo Vettel con 1:21.324. Dunque Red Bull davanti e subito dietro le due Ferrari.

14:16 – Fernando Alonso migliora il proprio tempo in 1:21.743, mentre Massa sale in seconda posizione con 1:22.018. Webber è al momento sesto, mentre Vettel non ha ancora un giro cronometrato.

14:15 – Button sale in seconda posizione con 1:22.226, mentre Rosberg è ora ottavo con 1:22.682

14:12 – Fernando Alonso al comando con 1:21.826, Hamilton è secondo con 1:22.373, terzo Kubica con 1:22.404

14:11 – Fernando Alonso trova traffico nel tratto più guidato della pista e abortisce il proprio giro per lanciarsi nuovamente. Intanto Button si lamenta del traffico in pista, segno che è un problema comune a tutti, specie adesso che sono tutti in pista.

14:09 – Hamilton ha una vettura abbastanza nervosa. Fa segnare in questo passaggio il terzo tempo con 1:22.859

14:08 – Jenson Button in azione, trova un po’ di traffico e non migliora il tempo di Petrov. E’ secondo con 1:22.853

14:06 – Petrov è al comando, Hulkenberg ora è secondo, terzo Hamilton, quarto De La Rosa. La classifica varierà spesso in questi primi minuti, dato che tutti stanno facendo un giro cronometrato.

14:03 – Yamamoto fa segnare il primo tempo della sessione in 1:29.317, seguito da Glock e Petrov che non fanno meglio di lui.

14:00 – Semaforo verde, la sessione inizia con Timo Glock che entra subito in pista.

13:59 – Nel retrobox Ferrari, Luca Colajanni è a colloquio con Felipe Massa. Chissà cosa si staranno dicendo i due.

13:55 – La Force India continua a pasticciare con la gestione delle gomme. Ad Hockenheim ha sbagliato nel montare gomme a Sutil e hanno dovuto richiamarlo ai box dopo qualche giro, mentre nelle prove libere di questa mattina sulla vettura di Paul Di Resta hanno montato gomme che non potevano usare prima di sabato, pertanto sono stati multati di 5 mila euro.

13:51 – Qualche nuvola e nulla più sul cielo dell’Hungaroring. La temperatura è di 23 gradi per l’ambiente e 33 per quanto riguarda l’asfalto.

13:45 –Carissimi amici di BlogF1.it, ci apprestiamo a commentare insieme la seconda sessione di prove libere del GP di Ungheria. Durante la prima ora e mezza, Sebastian Vettel ha ottenuto il giro più veloce. Le Red Bull, nonostante tutto, fanno ancora paura. [Leggi articolo]