La McLaren è inflessibile…

1 agosto 2010 08:48 Scritto da: Andrea Carrato

Le polemiche sulle ali flessibili di Red Bull e Ferrari, nonostante il placet della FIA, sono ancora in pieno corso d’opera. La McLaren chiede chiarezza e continua a sostenere che la soluzione dei due team è fuori regolamento (in più la Red Bull dispone anche di un fondo a detta di molti discutibile).

La casa di Woking ha presentato in Ungheria una nuova ala anteriore, munita di un supporto verticale davanti alla parete interna dello pneumatico.

Queste due bandelle verticali dovrebbero garantire una migliore gestione del flusso d’aria su ala e gomme anteriori, ma evidentemente tale sistema non è performante quanto quello della Ferrari, ma soprattutto della Red Bull (dato il secondo e sette di ritardo rifilato dallo strepitoso poleman a Hamilton).

Tecnici e piloti inglesi sono fermamente convinti della non regolarità del team austriaco (in primis) e della casa di Maranello, tanto che Lewis Hamilton per dimostrare al mondo l’onestà della scuderia si è messo a saltellare sull’alettone anteriore per sancirne la non flessibilità…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!