Montezemolo guarda agli ultimi Gp… e sprona i suoi

4 agosto 2010 20:43 Scritto da: Diego Mandolfo

Luca Cordero di Montezemolo sprona la Ferrari, ma si dice soddisfatto del recupero fatto dal team di Maranello. Due terzi di Campionato sono andati, adesso bocce ferme per la pausa estiva. Inevitabile fare dei bilanci per analizzare quanto fatto finora e per pianificare l’assalto al titolo, nelle 7 gare che restano da disputare. Il Presidente della Ferrari ha chiaramente detto che questo era il team che voleva vedere. Una squadra capace di conquistare un primo e secondo posto in Germania, ed un secondo e quarto in Ungheria.

Dopo le difficoltà, le situazioni (quantomeno) strane in cui la scuderia di Maranello si è trovata suo malgrado, adesso la Ferrari può dirsi finalmente sulla strada giusta. Fernando Alonso è ora a 20 punti dal leader della Classifica Piloti, Mark Webber: la rincorsa al titolo è una missione possibile. Una convinzione forte come la roccia, che così deve essere. Non c’era forse modo migliore di andare in vacanza, vista la piega che aveva preso questa stagione 2010, che pure era iniziata con una benaugurante doppietta.
Queste le parole di Montezemolo:

“E’ stato un mese di luglio molto intenso, molto forte e che ci ha dato anche delle soddisfazioni se vediamo dove siamo oggi e dove eravamo all’inizio del mese. Devo ringraziare tutti i collaboratori della Ferrari che hanno lavorato molto. Credo che abbiamo perso delle grandi opportunità. Alcune anche con qualche rammarico con certe decisioni che ci hanno lasciato molto perplessi. I tecnici lavorano a testa bassa per fare ulteriori miglioramenti sulla macchina. Questa è la Ferrari che mi fa piacefe vedere, che i nostri tifosi vogliono vedere. Una Ferrari in grado di combattere e di essere ai vertici. Credo che bisogna continuare a spingere e a crederci. Poi faremo i conti fino alla fine.”

C’è soddisfazione dunque nelle parole di Montezemolo. Aveva chiesto alla squadra, dopo le recenti delusioni, uno sforzo maggiore. Il team ha risposto in pieno.
Ottimista anche Alonso che ha parlato, come il suo Presidente, attraverso un’intervista visibile su Ferrari tv. Lo spagnolo esorta tutta la squadra a rimanere concentrata e lucida fino alla fine del Campionato. Non c’è nulla di meglio che ascoltare le interviste dalla viva voce dei protagonisti. Riconoscerete la voce fuori-campo del Direttore dell’Ufficio Stampa Ferrari, Luca Colajanni. Le sue domande, puntuali ed efficaci, ci restituiscono un Alonso genuino, carico ma allo stesso tempo  sereno. Fernando guarda con la calma dei forti al rush finale della stagione… dopo una pausa durante la quale, ha dichiarato, non volerà da nessuna parte, ma si rilasserà in famiglia.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!