Williams: nuove ali ed un Barrichello sorridente

24 agosto 2010 13:14 Scritto da: Davide Reinato

La Williams introdurrà delle nuove parti aerodinamiche sulla pista di Spa Francorchamps, dove questo weekend si svolgerà il Gran Premio del Belgio. Sarà una corsa speciale, specie per Rubens Barrichello, che festeggerà il suo gran premio numero 300 della sua carriera.

La squadra ha fatto molti progressi e la FW32 sta dando segni di ripresa in pista, dando la possibilità a Barrichello e Hulkenberg di poter lottare per guadagnare punti iridati. Il lavoro di sviluppo non si è di certo fermato e in Belgio la Williams avrà nuove ali, sia all’anteriore che al posteriore.

Il direttore tecnico, Sam Michael, ha dichiarato:  “Avremo nuove ali ed altre modifiche meccaniche per la FW32. In più, potremo celebrare con Rubens il suo trecentesimo gran premio, un risultato impressionante”.

Questo traguardo fa di Rubens il pilota con più esperienza in pista e la Williams lo ha più volte lodato, perché a quanto pare è anche grazie alle sue indicazioni che lo sviluppo della vettura è andato avanti nella giusta direzione. Rubens ha espresso recentemente tutta la propria soddisfazione per il traguardo raggiunto: “Mi sento un privilegiato per essere stato in questo sport per così tanto tempo. Io mi sento ancora al top e continuerò ad essere competitivo anche dopo questi trecento gp”.

Anche Nico Hulkenberg si sta comportando bene e sta piano piano crescendo. Il pilota tedesco ha ottenuto il suo miglior piazzamento in Ungheria: “Dopo quella gara – commenta Nico – ho lavorato per analizzare con i miei ingegneri alcuni dati molto positivi. E’ stato bello andare in vacanza con un buon risultato, così ho potuto rilassarmi completamente. Abbiamo sicuramente fatto dei progressi sul ritmo gara, questo mi da la fiducia per pensare positivo per l’ultima parte del campionato”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!