GP Belgio 2010: Prove libere 2 in diretta

27 agosto 2010 12:47 Scritto da: Redazione

Seguiamo in diretta in live blogging la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Belgio, tredicesima prova del mondiale di Formula 1 2010. Durante la prima sessione, condizionata fortemente della pioggia, il più veloce è stato Fernando Alonso, che ha preceduto Lewis Hamilton e Sebastian Vettel. [Link alla notizia]

Per seguire la sessione in diretta in live blogging, basta aggiornare questa pagina frequentemente, sia che seguiate tramite un tradizionale computer, sia che siate collegati insieme a noi da un dispositivo mobile. Buona sessione a tutti!

SESSIONE IN CORSO

15:30 – Alonso al comando della sessioen nell’ultimo giro utile, Webber diciottesimo.

15:15 – Bandiera Rossa in pista!

15:10 – Fernando Alonso passa ora sul traguardo, migliora il proprio tempo e si porta in quarta posizione: 149.538 per lui in questo ultimo passaggio.

15:07 – Ancora Sutil! 1:49.157 per il pilota della Force India, che sembra essere competitiva come l’anno scorso… almeno con Sutil!

15:06 – Robert Kubica fa segnare ora 1:49.282, confermando le buone potenzialità della Renault su questo tracciato.

15:05 – Hamilton non ci sta e si porta al comando, proprio quando Vettel è arrivato lunghissimo alla bus stop.

15:04 – Sutil sfrutta la potenza del suo motore Mercedes e si porta al comando con 1:49.248

15:02 – Si aggiorna la classifica: Jenson Button è al comando, seguito da Kubica. Terzo Massa, quarto tempo per Sutil, quinto Schumacher e sesto Hamilton.

15:00 – Massa chiude il suo tempo in 1:50.266 ed è attualmente secondo. Hamilton è invece quarto adesso.

14:57 – Button continua a migliorarei l proprio tempo e scende ora fino a 1:49.755. Questi sono i primi giri con gomme slick per il pilota inglese. Intanto anche Massa in pista con gomme slick.

14:55 – Webber ha ripreso il suo andamento normale, mentre Button è primo adesso con 1:51.137. Il team radio per Webber conferma che c’è una lieve preoccupazione per il motore, ma per ora l’australiano ha il via libera per continuare a girare.

14:54 – Sembra esserci un problema per Mark Webber. Il pilota australiano, leader della classifica, sta procedendo molto lentamente. Intanto, Barrichello fa un testacoda alla prima curva, ma la sua FW32 non subisce danni.

14:51 – Quasi tutti sono già passati alle gomme da asciutto e la classifica lo testimonia, dato che al comando si stanno avvicendando un po’ tutti quelli che hanno scelto le gomme slick. Attualmente c’è Kobayashi al comando, mentre Webber che è su gomme intermedie ha migliorato ma è solo quinto.

14:49 – Gomme da asciutto anche per Jenson Button che esce ora dai box. Mark Webber intanto inizia il suo giro veloce.

14:48 – Fernando Alonso riprende la pista e al primo giro di questo nuovo run fa segnare un tempo alto, mentre Alguersuari continua a migliorare: 1:55.329 e si porta al comando.

14:46 – Alguersuari in pista in questo momento fa segnare 1:58.317 ed in terza posizione.

14:41 – Nessun miglioramento nelle posizioni di testa, dato che tutti sono ai box. Solo Yamamoto sta cercando di migliorare il proprio crono.

14:39 – Timo Glock segue il compagno di squadra dal monitor. Proprio Di Grassi fa segnare ora un 2:01.689 ed è diciannovesimo.

14:34 – Liuzzi torna in pista ed è ora dodicesimo. Di certo, sfigura nei confronti di Sutil che è attualmente al comando: chissà perché Vitantonio non riesce a ripetere i tempi del proprio compagno di team.

14:32 – Adrian Sutil si porta al comando della sessione con 1:58.149. Migliora anche Barrichello, che sale in quinta posizione.

14:28 – Il sette volte campione del mondo completa il suo giro in 1:59.219 ed è attualmente quarto.

14:25 – Dunque, Kubica è al comando, seguito da Mark Webber. Terzo Massa, quarto Hamilton, quinto Sutil e sesto Fernando Alonso. Impegnato nel suo giro veloce ora Michael Schumacher.

14:24 – Felipe Massa ne è la dimostrazione. Il brasiliano si porta in testa facendo segnare 1:59.591. Kubica però lo batte subito e relega Felipe in seconda posizione: 1:58 per il polacco!

14:22 – Si cambia l’ala anteriore sulla vettura di Liuzzi, ma per fortuna l’italiano può continuare il lavoro di sviluppo della sua vettura. Nel frattempo, certi tratti della pista sono sempre più asciutti ed i piloti abbasseranno adesso i propri tempi con molta facilità.

14:19 – Liuzzi riesce ad evitare un impatto duro contro le barriere, mette la retromarcia e riprende la pista, mentre Timo Glock ha proprio sbattuto e danneggiato la vettura. Intanto Sutil si è portato in seconda posizione con 1:59.488.

14:17 – Occhi puntati su Lewis Hamilton che conclude il suo primo giro veloce. L’inglese fa segnare un buon 1:59.293 e si porta al comando della sessione. Intanto c’è un incidente per Timo Glock e contemporaneamente per Liuzzi!

14:15 – Alonso scende sotto il muro dei due minuti: 1:59.490, mentre Liuzzi si avvicina facendo un 2:00.915

14:13 – Veder guardare Schumacher all’Eau Rouge con pista bagnata, direttamente dall’onboard camera, fa sicuramente un bell’effetto. Il tedesco ha ora completato il suo giro veloce in 2:04.648, ma poteva fare meglio dato che all’ultima curva ha perso un po’ il controllo della vettura.

14:11 – Liberatorsi della Sauber che gli stava davanti, Alonso si porta al comando della classifica con 2:00.481. Intanto anche Liuzzi migliora ed è secondo, terzo Massa, quarto Barrichello e quinto Kubica.

14:09 – Alonso fa segnare il secondo tempo, con 2:05.979

14:07 – Massa fa segnare il primo crono della sessione con 2:04.70, seguito da De La Rosa e Yamamoto con tempi molto più alti.

14:05 – Alonso in pista per il suo giro di installazione, lo completa e rientra ai box, mentre sullo sfondo si vedono grossi nuvoloni neri molto minacciosi. Anche Felipe Massa è in pista adesso.

14:03 – Schumacher, Vettel, Yamamoto, Rosberg e Webber sono in pista per il loro primo giro.

14:00 – Semaforo verde in pista: la sessione inizia adesso ufficialmente. Buemi è il primo a scendere in pista.

13:49 – La pista è ancora bagnata, ma in questo momento non piove, anche se le nuvole coprono quasi per intero tutto il tratto interessato dal circuito.

13:47 – Amici di BlogF1.it, bentrovati a questa seconda sessione di prove libere in diretta da Spa Francorchamps. Questa ora e mezza a disposizione di team e piloti sarà fondamentale per raccogliere quanti più dati possibili per elaborare assetti e strategie in vista delle qualifiche di domani che, secondo le previsioni, dovrebbero svolgersi sotto la pioggia mentre la gara dovrebbe essere asciutta. Ma le previsioni qui a Spa sono come il sei al superenalotto…

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!