GP Belgio 2010: Prove libere 3 in diretta

28 agosto 2010 09:39 Scritto da: Davide Reinato

Seguiamo in diretta la terza sessione di prove libere del Gran Premio del Belgio, tredicesima prova del mondiale di Formula 1 2010. Nelle due sessioni di ieri pomeriggio, condizionate da condizioni atmosferiche mutevoli, Fernando Alonso e la Ferrari hanno mostrato di essere competitive. Non sono però da sottovalutare le Red Bull e le McLaren, apparse in ottima forma, così come la Force India di Sutil che potrebbe essere l’outsider di questo evento.

Per seguire le prove, aggiornate questa pagina frequentemente per seguire minuto per minuto ciò che accade in pista a Spa Francorchamps. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

12:00 – Bandiera a scacchi, la sessione termina così, con nessun miglioramento in pista a causa della pioggia. Mark Webber è il più veloce con 1:46.106. A breve un riassunto delle prove e tutti i tempi ufficiali. Appuntamento alle 14 per le qualifiche del GP del Belgio, che si preannunciano davvero emozionanti! A più tardi!

11:57 – Non piove più, ma la pista resta bagnata. Un bel problema, dato che per le qualifiche probabilmente avremo una pista umida e non completamente asciutta… a meno che non venga a piovere proprio durante le qualifiche.

11:56 – Il problema sulla macchina di Vettel sembra essere stato già risolto. Dunque, non era nulla di preoccupante.

11:51 – Alguersuari tenta di prendere la pista con gomme intermedie, ma il suo ingegnere gli comunica tramite la radio che non deve forzare, deve solo capire in  che condizioni è il tracciato, specificando che non vogliono distruggere quel set di gomme intermedie che potrebbe ovviamente tornare utile. Fa la stessa cosa Schumacher, che entra ora in pista.

11:50 – Quando mancano dieci minuti alla fine, questa è la classifica dei tempi: Mark Webber è al comando con 1:46.106, seguito da Lewis Hamilton con 1:46.223. Terza posizione per Vettel con 1:46.396, mentre in quarta posizione troviamo Jenson Button con 1:46.397. Kubica è quinto con 1:46.492 mentre Alonso è in sesta posizione con 1:46.627

11:47 – La pioggia è arrivata proprio nel momento peggiore. Solitamente nell’ultimo quarto d’ora, i piloti provano in condizioni da qualifica. A questo punto, con questo meteo così incerto, ci attendono delle qualifiche al cardiopalma.

11:45 – Anche Hamilton fa lo stesso errore di Trulli alla bus stop e poi rientra ai box, non si può più girare in condizioni di asciutto, la pioggia è ormai arrivata. Intanto, si lavora intensamente sulla vettura di Vettel per cercare di risolvere il problema. Si aprono gli ombrelli sulle tribune… addio asciutto!

11:43 – E intanto comincia a piovere… c’è già qualche goccia che da fastidio ai piloti e fa perdere aderenza. Trulli è la prima vittima della pioggia, per fortuna solo un fuoripista senza conseguenze per lui.

11:42 – Il replay ha mostrato come il problema di Vettel sia stato praticamente asintomatico e ha colpito la monoposto solo quando il pilota ha cercato di riaccelerare dopo il bus stop.

11:41 – Ancora una volta l’affidabilità delle Red Bull è precaria: Vettel sta rientrando ai box grazie alla spinta dei commissari

11:40 – Hamilton in questo passaggio fa segnare 1:46.234, ma l’inglese della McLaren non migliora e resta in seconda posizione. Massa 1:49.2, mentre c’è Vettel in corsia box che procede molto lentamente.

11:38 – Ci sono dei nuvoloni pesanti che sembrano lasciar capire che da qui a breve potrebbe anche venire a piovere. I piloti sono tutti in pista in questo momento, per cercare di sfruttare ogni momento della pista  asciutta. Intanto, un replay mostra un piccolo errore di Massa nella parte più guidata del circuito.

11:37 – Mark Webebr è al comando della sessione con 1:46.106

11:33 – Record nel secondo settore per Webber, che migliora il proprio tempo e sale in seconda posizione.

11:32 – La classifica vede al comando Hamilton, seguito da Kubica, Webber e Alonso quarto. Quinto Massa, sesto Vettel, settimo Button, ottavo Hulkenberg, nono Sutil e decimo Petrov.

11:30 – Webber sale in terza posizione a quattro decimi e mezzo dal tempo di Hamilton. Alonso migliora e sale al quarto posto. 

11:28 – Terzo tempo per felipe Massa 1:46.9, più veloce del compagno di squadra in questo passaggio.

11:26 – Alonso scala la classifica e sale in terza posizione con 1:47.012. Webber fa il proprio giro veloce ed è quinto adesso, mentre attendiamo il tempo di Massa.

11:25 – Hamilton si porta in testa adesso con 1:46.315, secondo è Kubica. Terza posizione per Vettel adesso, quarto Hulkenberg.

11:24 – Tempo alto per il ferrarista in questo primo giro, che in questa sessione dovrebbe – come aveva annunciato lui stesso – provare ad affinare il proprio assetto. Al momento è nono con 1:47.6

11:23 – Kubica si porta al comando, mentre Alonso inizia ora il suo primo giro veloce. Lo spagnolo ha atteso che la pista venisse un po’ gommata.

11:22 – Vettel trova traffico e non si porta in testa per soli 34 millesimi. E’ attualmente secondo.

11:20 – La pista si va a gommare e ad ogni giro c’è un miglioramento in testa. Hulkenberg si è riportato al comando, Sutil è ora secondo, terzo Vettel, quarto Hamilton, quinto Barrichello. Alguersuari è nono dopo il suo primo giro veloce.

11:18 – 1:49.214 per Vettel che si installa in quinta posizione. Hulkenberg si porta adesso al comando con 1:47.5

11:17 – Arrivano i primi tempi, ma la cosa più interessante fino ad ora è stato il team radio di Schumacher che ha chiesto al proprio ingegnere se l’F-Duct funzionava. La risposta dal box è stata positiva. Intanto, Hamilton è al comando con 1:48.096, seguito da Hulkenberg e Kubica.

11:12 – Michael Schumacher entra in pista, insieme a Buemi e a Lucas Di Grassi. Si inizia a fare sul serio…

11:08 – La Force India fa sapere che si prepara per scendere in pista e Liuzzi farà tre run, usando sia le gomme morbide che quelle dure. Intanto, ai box Massa e Smedley stanno chiacchierando sul programma che stanno per andare a iniziare.

11:05 – Tutti i piloti hanno effettuato in questo momento il proprio giro di installazione. Adesso gli ingegneri verificheranno che tutto funziona alla perfezione e tra una decina di minuti inizieranno le danze, con i primi giri cronometrati che arriveranno ben presto.

11:03 – Bruno Senna in pista ha fatto un giro di installazione e la regia televisiva ci ha regalato un intero giro a bordo e in contemporanea un lungo team radio del suo ingegnere, veramente interessante, dato che ci ha dato idea di quello che i piloti fanno durante il classico giro di installazione.

11:00 – Semaforo verde in pitlane: la sessione inizia ufficialmente in questo momento.

10:56 – Quattro minuti e si parte. Tutti i piloti si lanceranno in pista immediatamente, dato che è importantissimo provare in condizioni da asciutto in vista della gara che, salvo imprevisti, dovrebbe svolgersi senza pioggia.

10:46 – Il cielo è nuovoloso, ma la pista è asciutta. Questa sessione sarà importantissima per i team, dato che potranno affinare ora gli assetti sull’asciutto che ieri hanno provato solamente per poco tempo.

10:41 –Amici di BlogF1.it, buongiorno e bentrovati a questa terza sessione di prove libere del GP di Belgio, che scatterà tra poco più di un quarto d’ora. C’è grande attesa sugli spalti, dove migliaia di appassionati sono accorsi per veder sfrecciare i propri beniamini sulle curve più belle di tutto il mondiale.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!