A Monza la Mercedes modificherà il diffusore

1 settembre 2010 13:51 Scritto da: Andrea Carrato

La Mercedes Gp non ha ancora trovato il bandolo della matassa; la buona gara, considerando le disastrose posizioni di partenza, di Rosberg e Schumacher non lascia tranquilli i tecnici tedeschi.

E’ stato il team manager Ross Brawn a dichiarare che anche a Spa le frecce d’argento hanno sofferto problemi di surriscaldamento, non chiaramente identificati del tutto, nella zona del diffusore soffiato.

Lo “stratega” inglese ha inoltre ammesso che è abbastanza frustrante non essere ancora riusciti a risolvere i numerosi problemi avuti sin dall’inizio della  stagione, ma che tutta la squadra si impegnerà al massimo per avere a Monza una vettura al top. Ross è comunque ottimista sulla gara, che ancora oggi può esser definita la seconda gara di casa per il tedesco Michael Schumacher.

“E’ molto difficile prevedere il moto dei gas di scarico nella zona del diffusore, i materiali da poter utilizzare sono diversi, stiamo comunque lavorando al massimo per capire quale sia il migliore in vista del prossimo Gran Premio.”

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!