Williams: comincia lo sviluppo della vettura 2011

5 settembre 2010 19:29 Scritto da: Diego Mandolfo

La Williams si appresta a portare in pista gli ultimi sviluppi per la sua monoposto 2010, poi tutte le forze saranno concentrate sulla vettura del 2011. L’ultimo up-grade è previsto per il Gp di Singapore. Le novità aerodinamiche sono già state sviluppate in galleria del vento, poi lo sviluppo della FW32 si fermerà.
La squadra di Sir Frank aveva avuto un difficile inizio di stagione. Poi hanno risalito la china, soprattutto grazie alle buone prestazioni di Rubens Barrichello.

Adesso il team britannico si trova in 7.ma posizione, ma potrebbe tentare di insidiare la Force India, 6.sta e con 18 punti di vantaggio.
Sui prossimi obiettivi della scuderia di Grove ha parlato il Direttore Tecnico, Sam Michael:

“Abbiamo un solo altro up-grade, in programma già per Singapore. Si tratta di parti già sviluppate in galleria del vento. Sono pezzi che hanno terminato la loro fase di progettazione aerodinamica e che adesso andranno in produzione per poi essere montati sulle monoposto. Adesso quindi, da un punto di vista di studio aerodinamico, ci stiamo già concentrando sulla macchina del prossimo anno.
Con tutto quello che cambierà nei regolamenti non ci sarà molto da salvare del lavoro fatto quest’anno. Il ritorno del Kers, gli pneumatici Pirelli, l’adozione dell’alettone posteriore mobile: per tutti sarà come ricominciare con un foglio completamente bianco.
Per ciò che riguarda il sistema di recupero dell’energia stiamo tenendo le opzioni aperte tra la versione a batterie e quella con volano. Tuttavia, per essere sincero, la nostra priorità sarà l’adozione del Kers a batterie”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!