GP Italia 2010: Prove libere 2 in diretta

10 settembre 2010 12:45 Scritto da: Redazione

Seguiamo in diretta le prove libere del Gran Premio d’Italia, che si disputa sul circuito storico di Monza. Nella prima sessione di prove libere, Jenson Button ha ottenuto il miglior tempo della sessione, seguito da Vettel a pochi millesimi e da Hamilton in terza posizione. [Vedi articolo]

Le prove libere sono trasmesse in diretta, per questo evento, sul canale Rai Sport 1. Per chi ci segue da apparati mobili, basta aggiornare questa pagina ogni due – tre minuti per restare aggiornato su quanto accade in pista. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

15:34 – Con le immagini di Tronchetti Provera e Bernie Ecclestone, chiudiamo la nostra sessione di live blogging. Tra poco un riassunto delle prove e nel pomeriggio un’analisi di quanto successo oggi in pista. Appuntamento a domani per la sessione di live blogging per seguire la terza sessione delle libere. Buona serata a tutti!

15:32 – Vettel proprio sul finale ha sbagliato alla seconda di Lesmo, arrivando sulla ghiaia. Sebastian si è lamentato di grande sottosterzo con le gomme morbide e carburante a bordo. Questa comunicazione radio ci fa capire che in gara la RB6 potrebbe accusare qualche problema a tenere dietro gli altri…

15:30 – Bandiera a scacchi! La sessione termina con Vettel al comando, seguito da Alonso e Massa. Tutti si sono concentrati sulla valutazione degli pneumatici con alto carico di benzina e per questo motivo i tempi non si sono abbassati.

15:27 – mancano tre minuti alla fine della sessione. Di certo possiamo affermare che Ferrari, McLaren e Red Bull sono ancora le squadre che si giocheranno pole e vittoria in questo weekend, senza tante sorprese. Chi riuscirà a trovare il giusto compromesso aerodinamico, potrebbe portarsi a casa una vittoria.

15:23 – Fernando Alonso sta effettuando l’ultimo run con gomme morbide e un carico di benzina notevole. A confermarlo, è Luca Colajanni della Ferrari.

15:20 – Bruno Senna si ferma in pista: i commissari lo portano subito nelle vie di fuga. Prove finite per Senna, che aveva già accusato problemi dopo appena un minuto di prove

15:19 – Kubica 1:23.9, è decimo al momento. In vetta c’è Sebastian Vettel, seguito da Fernando Alonso, terzo Massa, quarto Hamilton, quinto Button, sesto Webber che si è ritirato da poco, settimo Barrichello.

15:16 – Hamilton in pista con gomme morbide. Ai box Red Bull, c’è grande lavoro intorno alla vettura di Vettel, specie sull’impianto frenante, probabilmente per poca pressione all’impianto.

15:12 – Mark Webber ha un problema tecnico! E’ fermo nella parte più lontana della pista, ossia tra Lesmo 1 e Lesmo 2. Intanto, le prove per Massa sono terminate in anticipo: l’uscita di pista ha danneggiato qualcosa nel fondo della vettura.

15:09 – Vettel però strappa subito il primato allo spagnolo, 1:22.839. Riguardando i replay, Massa ha rischiato veramente tantissimo, ma è riuscito a tenere la vettura sulla ghiaia a oltre duecento all’ora ed in controsterzo.

15:08 – Vettel migliora il proprio tempo, ma resta in quarta posizione. Intanto, grande rischio per Felipe Massa, che è uscito alla parabolica! Intanto, Fernando Alonso si porta al comando con 1:22.915

15:05 – Problema tecnico per Alguersuari, fermo a bordo pista.Per lui prove finite.

15:04 – Massa al comando grazie ad un tempo record nell’ultimo settore: 1:23.061 per Felipe.

15:02 – Migliora ancora Massa 1:23.283. Resta in terza posizione, dietro i due della McLaren. Vettel è quarto, Alonso è quinto.

15:00 – Massa migliora il proprio tempo in 1:23.289, ma resta in terza posizione.

14:59 – Sutil migliora il proprio tempo  ed è ottavo, quando mancano 31 minuti alla fine della sessione.

14:55 – La McLaren non ha migliorato i propri tempi nonostante le gomme morbide. Un dato interessante che non deve essere sottovalutato. Intanto, ai box della Ferrari, si lavora sulla macchina di Alonso. Sulla sua F10 è stato montato un alettone posteriore meno carico, come quello di MAssa. Un replay, intanto, ci mostra che Hamilton ha danneggiato l’ala anteriore, probabilmente su un salto nel taglio della chicane.

14:53 – Hamilton arrivato lungo alla variante della Roggia ed ha tagliato la chicane.

14:51 – Nonostante l’f-duct e le gomme morbide, Button non è riuscito a migliorare il tempo di Hamilton. Le prestazioni dei due si equivalgono e sarà difficile prendere una decisione per la McLaren se adottare o meno la soluzione per le qualifiche e la gara.

14:49 – Felipe Massa rientra adesso ai box, dopo aver ottenuto il terzo tempo con 1:23.891

14:45 – Jenson Button scende in pista adesso con gomme morbide. Attendiamoci un concreto miglioramento dei tempi da adesso in poi.

14:41 – Vettel 1.24.4 in questo passaggio, tempo superiore al migliore ottenuto in precedenza. Massa è ora in pista. La classifica vede sempre in testa Hamilton e Button

14:39 – Alonso passa sul traguardo con 1:24 e continua il suo run, probabilmente con un carico di benzina maggiore del normale, in modo da verificare il comportamento delle gomme con certi pesi.

14:37 – Hamilton ha tenuto un ritmo veramente ottimo nel suo ultimo run. Attualmente è al comando, davanti a Jenson Button. Terza posizione per Alonso, quarto Vettel, quinto Kubica.

14:33 – Hamilton si porta al comando con 1:23.154

14:31 – Le due McLaren stanno facendo l’andatura in questa sessione, chissà se si deciderà di usare o meno l’F-Duct.. Aldo Costa conferma ai microfoni della RAI che non è facile scegliere la configurazione aerodinamica in questa pista e che più che prove libere queste sono delle sessioni di test vere e proprie!

14:29 – Hamilton si porta in seconda posizione adesso, a mezzo secondo da Button

14:24 – Hamilton fa segnare il diciassettesimo tempo in questo momento. Ricordiamo che attualmente l’inglese non monta l’F-Duct.

14:22 – Stefano Domenicali ha minimizzato i problemi di grip accusati dai suoi piloti questa mattina, per poi confermare che la Ferrari sta lavorando su diversi assetti aerodinamici da valutare questa sera.

14:20 – Vettel scende ora in pista: attualmente non ha nessun tempo. Hamilton si prepara a scendere in pista senza f-duct, mentre Button è in testa montando il sistema.

14:17 – Webber 1:24.947 in questo passaggio, è dodicesimo. Intanto, team radio per Sutil che parla con il suo ingegnere di pista. Sembra che la Force India proverà ad abbassare l’altezza da terra per migliorare il proprio assetto, mentre Rosberg è salito ora in terza posizione. Quarto Massa adesso!

14:14 – Jenson Button è intanto al comando con 1:23.296, poi troviamo Alonso, terzo Kubica, quarto Hulkenberg, quinto Barrichello, sesto Sutil, settimo Buemi. Massa è nono, in pista ora Webber.

14:13 – Fernando Alonso sale in seconda posizione con 1:24.264

14:12 – Errore di Michael Schumacher alla parabolica: è arrivato troppo lungo il tedesco, facendo scivolare la vettura oltre il dovuto e non ha potuto fare altro che finire sulla ghiaia. Rientra ora ai box.

14:09 – Fernando Alonso fa segnare il terzo tempo con 1:24.612, migliora però Barrichello che gli strappa la terza posizione.

14:07 – La classifica varia molto velocemente in queste prime fasi della sessione: Kubica è al comando, Hulkenberg secondo, terzo Button, quarto Petrov.

14:06 – Kubica è al comando con 1:24.822, seguito dal compagno di squadra Petrov, autore proprio adesso di un lungo alla prima variante.

14:04 – Vettel è in pista con la vettura ricoperta, al posteriore, da una vernice verde che serve a Newey per verificare l’efficienza aerodinamica in pista.

14:01 – Bruno Senna ha già qualche problema tecnico e si è fermato in pista. Poche centinaia di metri fatti dal brasiliano e poi subito fermo in pista: la HRT non è proprio la squadra che tutti i piloti sognano d’avere!

14:00 – Si comincia: Alguersuari è il primo a scendere in pista, mentre Petrov esce adesso e prova una partenza.

13:59 – Kobayashi ha un segno di lutto al braccio, per ricordare Tomizawa, pilota giapponese morto in Moto2 domenica scorsa a Misano.

13:53 – La Toro Rosso non farà debuttare a Monza il sistema F-duct. Sembra che i dati non siano molto incoraggianti in questo tracciato.

13:49 – Il bel tempo regna sovrano a Monza. Una vera fortuna, dato che in questi giorni il maltempo al nord prevaleva sul sole.

13:43 – Amici di BlogF1.it, bentrovati a questa seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Monza. Tra poco meno di un quarto d’ora assisteremo all’ora e mezza di prove in preparazione della gara di domenica. Questa mattina abbiamo visto delle prove interessanti per quanto riguarda i top team, che hanno provato diverse soluzioni aerodinamiche che danno molti spunti per chiacchierare, mentre i valori in campo sono ancora indecifrabili.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!