La Lotus Racing torna ad essere Team Lotus

24 settembre 2010 09:58 Scritto da: Davide Reinato

La Lotus Racing cambierà nome a partire dalla prossima stagione, tornando allo storico “Team Lotus”. Lo ha annunciato questa mattina il patron della squadra, Tony Fernandes. Il manager malese sostiene che questo non è solamente un cambio di denominazione, ma un passo importante per dare fondamenta solide al futuro del team.

Uno degli aspetti positivi è che la squadra non dipenderà più dalla divisione Lotus Cars e può essere del tutto indipendente nella gestione del team. Lo stesso Fernandes sostiene che quando si spendono 55 milioni di sterline, è inquietante sapere che allo stesso tempo il tuo destino dipende da qualcun’altro. Così, i piani del boss di AirAsia prevedevano fin dall’inizio questa acquisizione: “Non c’era fretta di farlo, volevamo prima guadagnarci il rispetto di portare quel nome: c’è tanta storia intorno al Team Lotus. David Hunt, la famiglia Chapman, i nostri tifosi. E’ una storia profonda. Ed io non ero nessuno per poter arrivare dal nulla e dire “Io faccio parte del Team Lotus”.

Fernandes ha anche tenuto a sottolineare la differenza tra Team Lotus e Gruppo Lotus: “Il Team Lotus non costruisce auto, mentre il Gruppo Lotus non ha alcuna tradizione sportiva in pista. Questo è molto chiaro”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!