GP Singapore 2010: Qualifiche in diretta

25 settembre 2010 14:41 Scritto da: Davide Reinato

Il weekend del Gran Premio di Singapore entra nel vivo con le qualifiche ufficiali. Come al solito, assisteremo ad una sessione divisa in tre parti, con le prime due fasi ad eliminazione, mentre nella ultima i primi dieci si sfideranno per attaccare la pole position.

Nelle prove libere di questa mattina, il più veloce è stato Sebastian Vettel, con sei decimi di vantaggio sul ferrarista Fernando Alonso. In terza posizione Hamilton. Sarà una qualifica davvero tosta, ma la Red Bull sembra non dare molto spazio agli altri per la lotta alla pole.

SESSIONE TERMINATA

17:07 – Fernando Alonso è in pole position!!!Sebastian Vettel si è dovuto piegare davanti alla prestazione dello spagnolo, terza posizione per Hamilton, quarta posizione per Button, quinto Webber, sesto Barrichello!

17:06 – Vettel arriva sul traguardo e ottiene 1:45.457 ed è secondo! FErnando Alonso 1:45.445 e non migliora, ma è al comando. Webber è quarto.

17:03 – Inizia il proprio giro veloce Sebastian Vettel. In pista anche tutti gli altri.

17:00 – Alonso è dunque al comando attualmente, davanti a Hamilton e Webber. Quarto Button, quinto Barrichello, sesto Rosberg, settimo Vettel e ottavo Michael Schumacher.

16:59 – I piloti arrivano adesso sul traguardo ed ottengono rispettivamente: Button 1:46.185, Hamilton 1:45.571, Alonso 1:45.390, Vettel 1:47.937, Webber 1:46.010

16:55 – Iniziano gli ultimi dieci minuti delle qualifiche di oggi. Button è il primo a scendere in pista, Hamilton è il secondo e dietro c’è Alonso. Si lotta per la pole position in questi pochi minuti.

16:47 – Dunque Vettel conclude la Q2 in testa, seguito da Fernando Alonso. Terza posizione per Mark Webber, quarto Hamilton, quinto Button, sesto Rosberg, settimo Kubica, ottavo Barrichello, nono Michael Schumacher e decimo Kobayashi. Eliminati: Alguersuari, Hulkenberg, Petrov, Buemi, Heidfeld, Sutil e Liuzzi.

16:46 – Vettel si porta davanti a tutti con 1:45.561, dando quasi tre decimi ad Alonso.

16:44 – Alonso conferma via radio ad Andrea Stella che la sua F10 si comporta normalmente adesso. Alla fine del suo giro veloce, Fernando ottiene 1:45.809 e si porta al comando!

16:38 – Lewis Hamilton  si porta al comando della sessione con un ottimo giro: 1.46.042, rifilando mezzo secondo a Vettel. Intanto Alonso è rientrato ai box ed i meccanici si stanno mettendo all’opera per capire la natura del problema lamentata dal pilota spagnolo.

16:36 – Petrov sbatte e rompe la sospensione, intanto Vettel 1:46.485 si porta al comando. I problemi in Ferrari sembrano presentarsi anche sulla vettura di Alonso, dato che lo spagnolo si sta lamentando di una perdita di potenza.

16:33 – Semaforo verde in pitlane, inizia così la seconda manche delle qualifiche.

16:25 – La Q1 termina con Fernando Alonso al comando, con Vettel secondo e Webber terzo. Eliminati: Massa, Senna, Klien, Kovalainen, Trulli, Di Grassi e Glock.

16:24 – Dalla Ferrari fanno sapere che il problema di Felipe Massa potrebbe essere elettronico.

16:22 – Fernando Alonso è al comando in questo momento 1:46.541. Intanto c’è Bruno Senna che è andato in testacoda… l’ennesimo!

16:18 – Hulkenberg è in dodicesima posizione attualmente, mentre Alonso migliora il proprio tempo scendendo a 1:47.168

16:15 – Semaforo verde, la sessione riprende normalmente. Hulkenberg è in pista in questo momento: il pilota tedesco sarà penalizzato di 5 posizioni domani, per aver sostituito il cambio della sua FW32.

16:13 – Tra due minuti la sessione riprenderà normalmente.

16:11 – Approfittando della bandiera rossa, ricapitoliamo la classifica: Vettel è al comando, Fernando Alonso è secondo, terzo Webber, quarto Button.

16:08 – Felipe Massa è fermo in mezzo al tracciato. A quanto pare è un guasto al motore! La vettura del pilota brasiliano si è praticamente bloccata in traiettoria e la sessione è stata fermata. Bandiera rossa, dunque.

16:07 – Fernando Alonso si porta al comando in questo momento: 1.47.623. Un giro ottimo, considerando che è al primo tentativo. Adesso però il tempo dello spagnolo viene battuto da Vettel 1:47.303

16:05 – Button è al comando in questo momento, davanti a Vettel e terzo Hamilton. Quarta posizione provvisoria per Liuzzi, mentre Rosberg sta realizzando un tempo interessante in questo momento.

16:03 – Michael Schumacher ci regala un grande sovrasterzo alla prima curva. Non appena il tedesco ha toccato l’erba sintetica, ancora umida,  si è intraversato ma la classe di Michael ha consentito di reagire in tempo ed evitare il testacoda.

16:00 – La sessione inizia adesso: venti minuti a disposizione dei piloti. Gli ultimi 7 saranno eliminati.

15:53 – La pista è nettamente più asciutta in confronto alla terza sessione di libere. Probabilmente vedremo meno errori, dato che l’umido ha tradito quasi tutti poco fa. Intanto, i piloti si stanno preparando per calarsi nell’abitacolo delle loro monoposto e trovare la concentrazione per affrontare la qualifica.

15:47 – La Ferrari fino alla terza sessione di libere aveva l’F-Duct, ma ha deciso di smontarlo per qualifiche e gara. Questo perché i tecnici hanno preferito dare quanto più carico possibile alla F10 e le prove comparative effettuate questo pomeriggio sembrano dare ragione ai tecnici italiani.

15:40 – Amici di BlogF1.it, venti minuti ci dividono dalle prove ufficiali del Gran Premio di Singapore. Nelle prove libere 3, abbiamo già avuto un anticipo di quello che potrebbe essere questa sessione, ossia una lotta tra Red Bull e Ferrari, senza però sottovalutare troppo la McLaren.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!