Mercedes: obiettivo punti a Suzuka

4 ottobre 2010 13:05 Scritto da: Davide Reinato

Nonostante la Mercedes abbia già puntato alla vettura del 2011, l’obiettivo principale per la squadra tedesca è ben figurare in un tracciato come quello di Suzuka. Infatti, Ross Brawn non ha dato nulla per scontato e i piloti sono ancora motivati nel fare bene in queste ultime corse del 2010 per poter battere la Renault nella classifica costruttori.

Il team è attualmente al quarto posto con 35 punti di vantaggio ma con quattro gare ancora da disputare tutto è possibile. Brawn ha messo in chiaro, però, che il risultato dovrà arrivare senza apportare nuove modifiche alla W01: “Vogliamo stare al passo con la Renault. Saremmo molto delusi se perdessimo la posizione in classifica nei loro confronti. Certo è che non faremo modifiche alla vettura solo per essere quinti: non fraintendetemi, faremo il possibile per battere la Renault, ma quest’anno più di quello che otteniamo, è impossibile averlo. Dunque, non vogliamo influenzare lo sviluppo della monoposto del prossimo anno”.

E mentre Brawn pensa già al domani, i due piloti del team Mercedes si concentrano per fare ben in quel di Suzuka. Secondo Nico Rosberg: “Il Suzuka Speedway è un circuito molto tecnico, insieme a Spa è il miglior tracciato del calendario. Non vedo l’ora di correre lì e portare a casa un buon risultato per il team. E’ una sfida per ogni pilota che esige il meglio da se stesso e dalla macchina. Il primo settore è molto importante ed impegnativo, secondo me vedremo una bella corsa”.

Anche Michael Schumacher è ben lieto di ritrovarsi a Suzuka: “Questo è uno dei circuiti che preferisco. Bello. E’ impegnativo, ha un mix di curve interessanti e personalmente mi piace correre qui, ho dei bei ricordi legati a questa pista e spero proprio di poterne aggiungere dei nuovi”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!