GP Giappone 2010: Red Bull domina, Alonso terzo

10 ottobre 2010 08:51 Scritto da: Davide Reinato

Il Gran Premio del Giappone si è appena concluso, con Sebastian Vettel che ha dominato la gara davanti al proprio compagno di squadra, Mark Webber. Una Red Bull troppo forte a Suzuka per poter essere battuta, così per Fernando Alonso non rimane che accontentarsi del terzo posto, nonostante sia arrivato al traguardo con appena tre secondi di svantaggio.

Quarta posizione per Jenson Button, che ha tentato una strategia diversa dagli altri, montando gomme dure alla partenza e facendo un primo stint di gara più lungo. La sua strategia però non aveva portato i risultati sperati, ma Jenson come al solito può contare su un pizzico di fortuna e alla solita costanza, che gli vale il quarto posto.

In quinta posizione troviamo Lewis Hamilton: l’anglo-caraibico stava facendo una bella gara in rimonta e proprio quando guadagnava terreno su Alonso, il cambio nuovo lo ha tradito, facendogli perdere la terza marcia. Hamilton si è così dovuto accontentare di questo quinto posto. In sesta posizione troviamo Michael Schumacher, che ci ha regalato un duello con Nico Rosberg che però non ha visto un vero sorpasso in pista. Il tedesco ha dovuto attendere che la ruota di Rosberg saltasse e lo costringesse al ritiro per poterlo superare.

Settima posizione per Kamui Kobayashi, il vero pilota della giornata. Perché se lì davanti ci si annoiava, il giovane Kamui ha infilato gli avversari sfruttando ogni buco che gli veniva lasciato, facendo letteralmente a sportellate con chiunque. Inutile dire che il giapponese ci ha fatto esaltare in una gara abbastanza monotona.

Chiudono la top ten Nick Heidfeld con l’altra Sauber, ottavo alla fine, seguito da Barrichello con la Williams e Buemi, decimo, sulla sua Toro Rosso.

Delude ancora tantissimo Felipe Massa: il pilota brasiliano ha tirato dritto alla prima curva, speronando Liuzzi e costringendolo al ritiro. Problemi anche per Petrov, che è riuscito solamente a fare pochi metri, prima di schiantarsi sul muretto del rettilineo principale.

Pos  Pilota        Team                       Tempo
 1.  Vettel        Red Bull-Renault           1h30:27.323
 2.  Webber        Red Bull-Renault           +     0.905
 3.  Alonso        Ferrari                    +     2.721
 4.  Button        McLaren-Mercedes           +    13.522
 5.  Hamilton      McLaren-Mercedes           +    39.595
 6.  Schumacher    Mercedes                   +    59.933
 7.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +  1:04:038
 8.  Heidfeld      Sauber-Ferrari             +  1:09.648
 9.  Barrichello   Williams-Cosworth          +  1:10.846
10.  Buemi         Toro Rosso-Ferrari         +  1:12.806
11.  Alguersuari   Toro Rosso-Ferrari         +     1 lap
12.  Kovalainen    Lotus-Cosworth             +     1 lap
13.  Trulli        Lotus-Cosworth             +    2 laps
14.  Glock         Virgin-Cosworth            +    2 laps
15.  Senna         HRT-Cosworth               +    2 laps
16.  Yamamoto                                 +    3 laps
17.  Rosberg       Mercedes                   +    5 laps 

Giro più veloce: Webber, 1:33.474 

Ritirati: 
Pilota        Team                        Al giro
Sutil         Force India-Mercedes         45
Kubica        Renault                      4
Hulkenberg    Williams-Cosworth            1
Massa         Ferrari                      1
Petrov        Renault                      1
Liuzzi        Force India-Mercedes         1
Di Grassi     Virgin-Cosworth              1 

Classifiche: 

Piloti:                     Costruttori:             
 1.  Webber       220        1.  Red Bull-Renault          426
 2.  Alonso       206        2.  McLaren-Mercedes          381
 3.  Vettel       206        3.  Ferrari                   334
 4.  Hamilton     192        4.  Mercedes                  176
 5.  Button       189        5.  Renault                   133
 6.  Massa        128        6.  Force India-Mercedes       60
 7.  Rosberg      122        7.  Williams-Cosworth          58
 8.  Kubica       114        8.  Sauber-Ferrari             37
 9.  Schumacher    54        9.  Toro Rosso-Ferrari         11
10.  Sutil         47       
11.  Barrichello   41       
12.  Kobayashi     27       
13.  Petrov        19       
14.  Hulkenberg    17       
15.  Liuzzi        13       
16.  Buemi          8       
17.  De la Rosa     6       
18.  Heidfeld       4       
19.  Alguersuari    3

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!