Lotus vicina alla top ten in Giappone

11 ottobre 2010 11:26 Scritto da: Davide Reinato

Soddisfazione nel team Lotus per aver portato a termine il Gran Premio del Giappone con entrambe le monoposto. Kovalainen e Trulli hanno portato a casa il miglior risultato della stagione, ossia un dodicesimo e tredicesimo posto. E se per alcuni potrebbe sembrare un risultato mediocre, possiamo di certo affermare che non lo è affatto: la Lotus sta lavorando duramente per scalare la classifica e gli accordi per il 2011 ne sono una conferma.

Kovalainen chiude in dodicesima posizione la sua corsa e al termine della stessa esprime tutta la sua soddisfazione: “E’ stata una gara fantastica per me, Jarno e tutta la squadra. Siamo partiti con le morbide, pur sapendo che sarebbe stato un azzardo e poi sono rimasto fuori quando è entrata la safety car. L’obbiettivo era quello di creare un gap abbastanza consistente per fare la sosta senza perdere posizioni e ci siamo riusciti. A gomme dure il nostro passo è pure migliorato ed è stato divertente poter spingere per ilr esto della corsa. Eravamo vicini alla top ten, il nostro vero obiettivo”.

Trulli, tredicesimo, condivide il pensiero del compagno di squadra: “Sono contento di questo risultato e complimenti anche ad Heikki per la bella gara. Io ho fatto una buona partenza ed ho fatto il pit quando è uscita la safety car. Sono uscito dietro a Yamamoto, sono riuscito a superarlo e poi mi sono messo dietro Heikki. Poi ho avuto un problema idraulico negli ultimi due giri, ma sono riuscito comunque a portare la vettura al traguardo”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!