Adrian Sutil, uomo mercato “Sogno la Mercedes”

2 novembre 2010 12:01 Scritto da: Antonino Rendina

Se la Force India sta lottando per il sesto posto in classifica Costruttori con la Williams gran parte del merito è attribuibile ad Adrian Sutil, protagonista di una stagione fin qui molto positiva.

Nove arrivi in zona punti, due quinti posti come miglior risultato, 47 punti iridati e stabilmente nei primi dieci eccetto che nelle ultime gare dove è apparso un po’ in difficoltà causa una VjM03 leggermente “plafonata”. Il tedesco classe ’83 corre dagli esordi in F1 nel 2007 con la squadra con sede a Silverstone (prima Spyker poi Force India) e ora si aspetta il salto di qualità “Sarebbe bellissimo vincere le gare con questo team per cui corro da tre anni e al quale sono affezionato ma so che è difficile perciò mi guardo intorno per l’anno prossimo” aveva detto dopo la bella prestazione in Belgio. Salto di qualità che sarebbe giustificato e meritato, negli ultimi due anni Sutil ha dimostrato quelle che sono le sue qualità; pilota competitivo e costante, è poco incline all’errore ed è molto bravo sul bagnato.

Parlando in termini di mercato il “pianista volante” gode di quello che sichiama un ottimo rapporto qualità/prezzo ed è per questo che è uno degli uomini mercato del 2011. Adrian intanto è il primo a non sbilanciarsi “Spero di fare la scelta giusta ma non so ancora dove correrò la prossima stagione, volevo deciderlo già un mese fa ma la scelta non è semplice”. 

Per lui ultimamente si è parlato di un concreto interessamento della Renault che lo affiancherebbe a Kubica se partisse Petrov, si è parlato anche di Ferrari, che lavorerebbe sotto traccia per portare quella che sarebbe una seconda guida affidabile a Maranello mentre secondo le ultime voci di mercato sarebbe la prima scelta della Mercedes Gp in caso di ritiro di Michael Schumacher a fine anno.

Lo stesso Sutil ha così commentato questi ultimi rumors “La Mercedes? Sarebbe un sogno guidare per loro in futuro, penso che ora però sia ancora troppo presto. Tutti si aspettano molto da Schumacher e lui sta recuperando la forma migliore, non era facile tornare dopo tre anni eppure nelle ultime gare si è avvicinato a Rosberg, il suo ritorno in F1 non è stato negativo. Michael ha tre anni di contratto e credo li rispetterà”

Per Adrian l’ipotesi attualmente più probabile è il rinnovo con la Force India per il 2011 in attesa che si liberi qualche posto in un top team nel 2012. Lui è alla finestra e non è impossibile che possa esserci qualche sorpresa da qui ad Abu Dhabi; d’altronde costa poco, va forte e in tanti lo vogliono; ci sarà qualcuno che lo prenderà? 

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!