GP Brasile 2010, Libere 2: Vettel ancora davanti

5 novembre 2010 18:49 Scritto da: Davide Reinato

La seconda sessione di prove libere è appena terminata. La Red Bull continua ad andare forte con Sebastian Vettel che fa segnare 1:11.968 e si piazza al primo posto in classifica. Dietro di lui, ad appena 104 millesimi, c’è Mark Webber a completare quello che potrebbe essere il preludio di una qualifica dai risultati quasi scontati.

Terza posizione per Fernando Alonso. Il Ferrarista è apparso leggermente in difficoltà quando si provava con vettura scarica, mentre sul passo di gara Fernando ha fatto vedere degli ottimi tempi. Dunque, se la qualifica dovesse essere una questione solamente tra i due della Red Bull, in gara potrebbe comunque esserci un livellamento. La RB6 sembra andare bene, ma i long run finali di questa seconda sessione hanno mostrato che la Ferrari F10 e la McLaren Mp4-25 possono ancora dire la loro.

Lo dimostra anche il quarto posto di Lewis Hamilton, molto vicino a Fernando Alonso. Quinto tempo per Felipe Massa, che ha avuto però un problema tecnico ed ha dovuto parcheggiare la propria monoposto a bordo pista, perdendo ben 25 minuti di prove. Il problema potrebbe essere stato al cambio o alla frizione, ma solo quando la vettura sarà portata ai box, potremo avere la conferma.

Sesto tempo per Robert Kubica, mentre Jenson Button ha chiuso la sessione in settima posizione, più in difficoltà rispetto al proprio compagno di team. Ottava posizione per Nick Heidfeld, che ha preceduto Rosberg e Michael Schumacher. Proprio il tedesco ha ingaggiato un duello con Alguersuari alla fine di questa sessione e i due si sono anche toccati, con lo spagnolo che ha forzato senza un apparente motivo.

Spettacolo puro quello di Kobayashi, che si è ritrovato sul rettilineo con Trulli davanti molto lento e ha dovuto scartare pericolosamente, facendo un controllo davvero stupendo, roba da videogames. Il giapponese ha chiuso dodicesimo, ma mostra sempre il proprio coraggio quando è in pista.

Sicuramente, domani sarà fondamentale vedere con quali condizioni atmosferiche si svolgeranno le libere e, soprattutto, la qualifica. Se per assurdo l’acqua dovesse diventare protagonista, la Ferrari potrebbe forse sperare in un capovolgimento della situazione. Partire davanti è fondamentale, ma al momento sembra improbabile, a giudicare dalle prestazioni delle due Red Bull.

Pos  Pilota         Team                     Tempo             Giri
 1.  Vettel         Red Bull-Renault         1:11.968            28
 2.  Webber         Red Bull-Renault         1:12.072  + 0.104   34
 3.  Alonso         Ferrari                  1:12.328  + 0.360   36
 4.  Hamilton       McLaren-Mercedes         1:12.656  + 0.688   33
 5.  Massa          Ferrari                  1:12.677  + 0.709   19
 6.  Kubica         Renault                  1:12.882  + 0.914   37
 7.  Button         McLaren-Mercedes         1:13.206  + 1.238   33
 8.  Heidfeld       Sauber-Ferrari           1:13.222  + 1.254   40
 9.  Rosberg        Mercedes                 1:13.333  + 1.365   34
10.  Schumacher     Mercedes                 1:13.346  + 1.378   36
11.  Barrichello    Williams-Cosworth        1:13.520  + 1.552   37
12.  Kobayashi      Sauber-Ferrari           1:13.610  + 1.642   41
13.  Hulkenberg     Williams-Cosworth        1:13.725  + 1.757   39
14.  Sutil          Force India-Mercedes     1:13.741  + 1.773   32
15.  Petrov         Renault                  1:13.818  + 1.850   26
16.  Liuzzi         Force India-Mercedes     1:14.045  + 2.077   37
17.  Buemi          Toro Rosso-Ferrari       1:14.304  + 2.336   33
18.  Alguersuari    Toro Rosso-Ferrari       1:14.578  + 2.610   37
19.  Trulli         Lotus-Cosworth           1:14.984  + 3.016   47
20.  Kovalainen     Lotus-Cosworth           1:15.101  + 3.133   43
21.  di Grassi      Virgin-Cosworth          1:15.433  + 3.465   35
22.  Senna          HRT-Cosworth             1:16.070  + 4.102   42
23.  Klien          HRT-Cosworth             1:16.082  + 4.114   38
24.  Glock          Virgin-Cosworth          1:16.150  + 4.182   35

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!