GP Abu Dhabi: i precedenti

9 novembre 2010 08:00 Scritto da: Andrea Facchinetti

Si chiude domenica sul circuito di Yas Marina il mondiale 2010, con 4 piloti ancora in corsa per il titolo. Il GP di Abu Dhabi è entrato lo scorso anno nel calendario del Circus e anche quest’anno ospiterà la gara finale. Sarà una “twilight race“, una gara al tramonto: si partirà con la luce del sole e si finirà con le luci artificiali. Nei giorni successivi alla gara, la pista di Yas Marina ospiterà anche due sessioni di test invernali, una per i giovani piloti e una per testare le nuove coperture della Pirelli. Riassumiamo in breve l’edizione 2009 della gara araba.

2009 – La Formula 1 sbarca ad Abu Dhabi per chiudere la stagione 2009 con entrambi i titoli già assegnati. La Pole Position va ad Hamilton, affiancato in prima fila da Vettel. Al via l’inglese mantiene la posizione, mentre Barrichello tampona Webber danneggiando l’ala anteriore. Hamilton sembra poter gestire bene la prima posizione, ma un problema ai freni costringe l’anglo-caraibico a lasciare la testa della corsa a Vettel. A centro gruppo uno scatenato Kobayashi risale a suon di sorpassi fino al 6° posto finale, mentre Buemi e Kubica danno spettacolo per l’8° posto. La doppietta Red Bull viene impensierita solo nel finale dal neo campione del mondo Button, il quale tenterà di passare Webber senza riuscirvi. Vettel vince quindi davanti a Webber, Button e Barrichello. Molto male Alonso (14°) e le Ferrari: Raikkonen è 12°, Fisichella 16°.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!