GP Abu Dhabi 2010: Prove libere 2 in diretta

12 novembre 2010 13:44 Scritto da: Redazione

Seguiamo in live blogging la seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Abu Dhabi, diciannovesima e ultima prova del mondiale di Formula 1 2010. Durante la prima ora e mezza di prove di questa mattina, il più veloce è stato Sebastian Vettel, che si è messo subito dietro le due McLaren di Hamilton e Button, mentre Webber è solo quarto.

La sessione è in diretta televisiva su Rai Sport 2, in streaming anche sul sito Rai.tv. Per chi non può seguire la diretta, c’è sempre il nostro live blogging che permette di rimanere aggiornati semplicemente aggiornando questa pagina, sia da Pc che da dispositivi mobili come iPhone o altri smartphone. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

15:30 – Tra non pochi problemi tecnici anche per noi, si chiude con Hamilton al comando la seconda sessione di prove libere del GP di Abu Dhabi. A breve un riassunto delle prove e approfondimenti delle libere nel corso del pomeriggio. A domani per la terza sessione di libere.

15:26 – Arriva anche il primo giro con gomme morbide e carico di carburante elevato. Il tedesco fa segnare 1:47.019

15:23 – Mark Webber completa questo passaggio del suo ultimo run in 1:47.4, sei decimi più alto di Hamilton e Alonso.

15:17 – Fernando Alonso è nuovamente in pista per provare l’ultimo run con tanta benzina a bordo e gomme morbide, mentre Colajanni ai microfoni Rai ammette: “C’è un problema di alimentazione con la benzina, ma fin quando non sarà ai box non potremmo dire di più”.

15:14 – Il team radio di Massa è davvero strano: il brasiliano dice di non avere più benzina e si è dovuto fermare. Errore grave questo della Scuderia Ferrari.

15:10 – Massa ha avuto un problema tecnico e si è fermato in pista, prove finite anticipatamente per lui. Vettel, intanto, è salito in seconda posizione. In questi ultimi minuti di prove, la Ferrari dovrà ancora una volta fare i conti con una vettura in meno.

15:05 – Alonso si lamenta del sovrasterzo, che abbiamo visto essere molto evidente: Fernando ha lavorato tanto per effettuare un giro pulito.

15:03 – Largo alla prima curva Mark Webber, mentre ricapitoliamo la classifica: Hamilton è al comando, Alonso è secondo, terzo Webber, quarto Vettel, quinto Kubica e sesto Massa.

15:01 – Fernando Alonso fa segnare il secondo tempo con 1:41.314, mentre Hamilton fa segnare 1:40.888.

14:59 – Bandiere gialle in pista per un testacoda di Alguersuari, fermo in una via di fuga. Prove finite per lo spagnolo della Toro Rosso.

14:57 – Alonso trova traffico nella parte centrale e alza il piede nel suo primo giro veloce. Intanto, Hamilton – anche lui con gomme morbide – fa segnare 1:41.213 e si porta al comando.

14:55 – Petrov con 1:42.096 è ora in sesta posizione. Intanto, un replay mostra ancora un bloccaggio in frenata per Schumacher, mentre Felipe Massa si gira come un principiante, ma poi riprende la pista.

14:52 – Barrichello è in pista in questo momento. Proprio adesso completa un giro con 1:42.983 ed è quattordicesimo. La Williams qui proverà a mantenere la sesta posizione nella classifica costruttori, obiettivo possibile dato che la Force India sembra più in difficoltà.

14:50 – Ricapitolando la classifica, Fernando Alonso è al comando con 1:41.464, seguito da Vettel e Webber. Quarta posizione per Lewis Hamilton, mentre in quinta posizione c’è Robert Kubica. Sesto posto per Button, mentre in settima posizione troviamo l’altro ferrarista, Felipe Massa.

14:46 – Vettel fa realizzare il secondo tempo con 1:41.534.

14:45 – Sebastian Vettel si porta in quarta posizione con un tempo di 1:41.907. Intanto Alonso è nuovamente ai box e sembra stia tornando all’assetto provato in precedenza, quello con meno carico aerodinamico.

14:43 – Hamilton e Senna dovranno spiegare l’incidente sfiorato in entrata ai box poco fa, con Hamilton che arrivava molto veloce e si è ritrovato la HRT del brasiliano molto lento davanti. I due sono stati ufficialmente richiamati dopo le prove in commissione gara.

14:41 – Mark Webber completa la sua migliore prestazione: 1:41.550 ed è secondo ad appena 86 millesimi da Alonso.

14:36 – Un replay mostra un lungo di Felipe Massa, dopo aver trovato delle vetture lente davanti a se.

14:33 – 1:42.046 per Alonso in questo passaggio, sei decimi più lento del suo giro migliore, perdendo anche 5 km/h rispetto all’assetto precedente.

14:28 – Inquadrato ora Sutil della Force India, che completa adesso un giro in 1:43.755. Non è il miglior giro per il pilota tedesco. Intanto, esce dai box Fernando Alonso. Allo spagnolo è stato montato l’alettone posteriore di Massa, dunque i piloti stanno facendo delle prove incrociate per definire gli assetti in vista delle qualifiche.

14:25 – L’onboard camera di Timo Glock ci fa apprezzare come la sera sta scendendo a Yas Marina, con l’illuminazione artificiale che comincia a fare il proprio lavoro.

14:22 – Mark Webber sale in terza posizione con 1:42.082. Intanto, al box Ferrari si lavora sull’ala posteriore di Massa per una prova aerodinamica con diverso carico.

14:20 – Ancora un giro per Sebastian Vettel che fa segnare 1:42.705 e sale in sesta posizione. Anche Robert Kubica termina un altro giro, ma Robert resta ottavo.

14:18 – Primo giro veloce per Sebastian Vettel 1:43.523 per il tedesco. Mark Webber termina il suo secondo giro con 1:42.438 ed è quinto.

14:16 – Sebastien Buemi porta la sua Toro Rosso in quindicesima posizione con 1:43.735. Webber termina ora il primo giro veloce ed è sesto con 1:42.892

14:13 – Ancora un giro veloce per Alonso, che si porta al comando con 1:41.473. C’è da dire, comunque, che mancano ancora i tempi delle due Red Bull.

14:11 – Frenatona al limite per Hamilton, che va a spiattellare la gomma anteriore sinistra. Lewis è al momento al comando della sessione, davanti ad Alonso e Massa. Quarto Button, quinto Schumacher, sesto Liuzzi.

14:09 – Hamilton passa ora sul traguardo ed è primo con 1:41.664, mentre Felipe Massa sale in terza posizione e si piazza dietro Alonso.

14:07 – Fernando Alonso completa il proprio giro in 1:42.474 e si porta al comando. Button è secondo con 1:43.049

14:06 – Massa colpisce un piloncino al limite della carreggiata, che poi viene anche preso da Sutil. intanto, Hamilton e Button sono già in prima e seconda posizione, mentre Massa è quarto.

14:04 – Lucas Di Grassi fa segnare il primo tempo della sessione in 1.48.506

14:02 – Tutti sfrutteranno al massimo questa sessione, che si preannuncia molto movimentata. Le due Red Bull sono già in pista.

14:00 – Semaforo verde in pitlane e la Virgin di Lucas Di Grassi apre le danze.

13:56 – Qui ad Abu Dhabi è già l’ora del tramonto: queste prove si concluderanno con la luce artificiale, così come poi succederà domani per le qualifiche e domenica per la gara. I piloti intanto si preparano ad entrare nelle loro monoposto.

13:55 – Cinque minuti all’inizio delle prove. Tutto è pronto sul circuito di Yas Marina per questa seconda prova libera.

13:52 – Ci attende una seconda sessione che sarà molto più indicativa della prima per quanto riguarda i tempi, anche se di certo fino a domani in qualifica non avremo moltissime certezze.

13:45 – Appassionati di Formula 1, bentrovati a questa seconda sessione di prove libere del GP di Abu Dhabi. Tra meno di un quarto d’ora i piloti scenderanno in pista per un’altra ora e mezza di prove, questa volta con la pista decisamente migliorata rispetto a questa mattina, quando la pista era stata umida all’inizio e poi decisamente senza grip.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!