Hamilton e Button sul podio: McLaren 2° nel costruttori

14 novembre 2010 17:42 Scritto da: Andrea Facchinetti

Nessun miracolo per Hamilton ma 2° posto nella classifica costruttori mantenuto dal team di Woking. Buona la prestazione della McLaren che ottiene un doppio podio con Hamilton 2° davanti ad un ottimo Button. Hamilton paga il tempo perso dietro a Kubica mentre Button, con la sua solita guida pulita, riesce a tardare il più possibile la fermata raggiungendo il compagno di team sul podio. Hamilton promette:”Il 2011 sarà un anno migliore“.

TAPPO KUBICA – Lewis Hamilton aveva bisogno di un miracolo per vincere il campionato e il miracolo non c’è stato. Alla partenza prova a passare alla disperata Vettel senza riuscirvi. Al restart Lewis è bravo a mantenere a debita distanza Vettel, ma al rientro dal pit stop Kobayashi e Kubica permettono al neo campione del mondo di fuggire via. Lewis si sbarazza ben presto del giapponese mentre trova in Kubica un duro cliente, tanto che per sopravanzarlo deve aspettare il pit del polacco. Alla fine è 2°, un buon risultato che però non gli permette di vincere il titolo. “Non è stata la stagione più spettacolare per noi, congratulazioni a Seb e alla Red Bull, hanno fatto un lavoro eccezionale. Per noi il doppio podio è un bel modo di finire la stagione. Sono certo che il team non avrebbe potuto prendere una decisione migliore riguardo il mio cambio gomme, abbiamo cercato di passare davanti a Seb ma la Renault di Kubica ce l’ha impedito. Quest’anno io e Jenson abbiamo spinto veramente al massimo, il 2011 sarà un anno migliore”. Hamilton chiude il campionato in 4° posizione a 16 punti da Vettel.

GUIDA PULITA – L’obiettivo di Button era portare a casa punti preziosi per il team e l’obiettivo Jenson l’ha centrato con un ottimo 3° posto. Alla partenza Jenson, pur partendo dal lato sporco, riesce a passare Alonso portandosi in 3° posizione. Quando tutti vanno ai box, Jenson rimane in pista grazie alla buona gestione delle gomme soft, che cambierà al 39° giro. Nel finale si accontenta di seguire il compagno di squadra proteggendo il 2° posto nel campionato costruttori della McLaren. “E’ stata una stagione straordinaria per la Formula 1. Tutti abbiamo avuto alti e bassi, Sebastian compreso. E’ stato bello finire sul podio insieme a lui e a Lewis, campione 2008. L’obiettivo di oggi era il 2° posto nel campionato costruttori e l’abbiamo centrato. Sono felice di questa mia prima stagione in McLaren, devo ringraziare il team per il lavoro svolto. Dobbiamo utilizzare al meglio l’esperienza maturata quest’anno per migliorare nel 2011“. Il campione del mondo 2009 finisce 5° in classifica a -42 dal leader Vettel.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!