Abu Dhabi, test giovani piloti: giorno 2 in diretta

17 novembre 2010 08:56 Scritto da: Redazione

Seguiamo con aggiornamenti continui la seconda giornata di test sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi, dove si stanno svolgendo le prove riservate ai giovani piloti.

Ieri il  miglior tempo è stato ottenuto da Daniel Ricciardo, che con la sua Red Bull RB6 ha sfiorato la pole position fatta segnare da Vettel sabato scorso. In luce molti altri giovani, come Maldonado, Vergne e Da Costa.

Gli aggiornamenti sono previsti ogni 10 – 15 minuti, rimanete sintonizzati per sapere l’andamento della sessione. Per aggiornare, basta fare un refresh di pagina. Buona sessione a tutti!

SESSIONE TERMINATA

[TABLE=5]

14:03 – Terminano qui i test per i giovani piloti. Ancora una volta, Daniel Ricciardo ha fatto segnare il miglior tempo sulla sua RB6. Domani ci sarà una giornata di pausa, mentre rivedremo le vetture girare qui ad Abu Dhabi per il primo vero test della stagione 2011, con il debutto dei nuovi pneumatici Pirelli Pzero.

13:50 – Si abbassano notevolmente i tempi sul giro, addirittura Ricciardo è sceso adesso sotto il muro dell’1 e 39.

13:26 – Ricciardo si è ripreso il comando della sessione, mentre c’è ora bandiera rossa in pista a causa di Maldonado con la Williams.

12:55 – Bandiera Rossa in pista causata da un problema di Davide Valsecchi con la HRT.

12:35 – Buurman cala sensibilmente il proprio tempo sul giro, migliorando di ben 9 decimi. Il pilota olandese è ora in nona posizione.

12:28 – Gary Puffett è l’unico a girare in questo momento. Migliora il suo crono in 1:39.803 e sale in terza posizione.

12:24 – E’ sorprendente notare come la HRT, in questi due giorni di test, sia stata più veloce della Lotus Racing. Ieri Maldonado ha impressionato parecchio, mentre oggi Valsecchi e Kral sono stati più veloci di Gonzalez e Arabadzhiev.

12:01 – Sam Bird ottiene il miglior tempo della sessione con 1:39.543, solo cinque millesimi sotto il tempo di Ricciardo con la Red Bull.

11:47 – Pastor Maldonado abbassa il proprio tempo, così come l’olandese Buurman che è attualmente in decima posizione.

11:33 – E’ arrivato il momento di Davide Valsecchi, che scende adesso in pista con la HRT prendendo il posto di Kral.

11:23 – Jerome D’Ambrosio fa segnare il secondo tempo in classifica. Ieri il pilota belga ha girato con la Virgin, mentre oggi è sulla Renault R30. Migliora anche Buurman in questo momento.

11:02 – La Force India sta facendo usare il sistema F-Duct a Buurman, nonostante questo sarà vietato il prossimo anno dal regolamento.

10:38 – La sessione riprende con Arabadzhiev in pista con la Lotus subito dopo la pausa pranzo.

9:43 – Yelmer Buurman ottiene 1:45 netto al suo primo giro cronometrato in F1. Intanto, quasi tutti i piloti sono già in pausa pranzo, dato che qui sono le 12:43 minuti. Per una oretta buona, non ci sarà grande movimento da commentare.

9:25 – Jerome D’Ambrosio porta la sua Renault in terza posizione.

9:19 – E’ sceso in pista con la Force India anche l’olandese Yelmer, al debutto assoluto in Formula 1.

9:12 – Ancora una bandiera rossa che ha neutralizzato, anche se per pochi minuti, la sessione. A causarla è stata una rottura meccanica per la Toro Rosso di Vergne.

9:00 – Dopo aver girato in queste prime due ore di prove, dove il più veloce è sempre Ricciardo con la Red Bull, Paul Di Resta lascia ora i box per un debriefing con il suo ingegnere, mentre si prepara al debutto Buurman.

8:53 – Buongiorno amici di BlogF1.it, da quasi due ore i piloti stanno girando con le loro monoposto qui sul circuito di Yas Marina, dove attualmente sono le ore 11:53. In queste prime due ore vi sono state già tre bandiere rosse, l’ultima causata da Jerome D’Ambrosio, fermo in pista per un testacoda con la sua Renault.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!