Debutto positivo per Valsecchi, in HRT nel 2011?

18 novembre 2010 11:54 Scritto da: Davide Reinato

Davide Valsecchi è stato l’unico pilota che ha portato il tricolore nei test di Abu Dhabi. Ieri, a bordo della poco competitiva HRT, il ventitreenne lombardo ha impressionato i dirigenti della Hispania e non solo.

Al debutto assoluto in Formula 1, Valsecchi ha provato la F110 motorizzata Cosworth, che quest’anno ha dato poche soddisfazioni a Senna, Chandok e Klien. Davide si è invece trovato subito a proprio agio, segnando un tempo di 1:43.013 che è anche stato il migliore tra quelli fatti segnare dai nuovi piloti dei piccoli team.

Valsecchi ha vinto il confronto con Kral, con la quale ha diviso il sedile della monoposto, dando la paga anche a Lotus e Virgin: “Guidare una F1 per la prima volta è un momento che ricorderò per tutta la vita. – conferma Davide – Ho aspettato a lungo questa occasione e quando finalmente è arrivata, mi sono concentrato per fare quanti più chilometri possibili. Ho affrontato la cosa in maniera rilassata e sono felice del risultato ottenuto. Ho solo un rammarico, non aver messo insieme in un unico giro i miei singoli intermedi, altrimenti avrei potuto fare ancora meglio. Grazie al team per avermi dato questa chance, realizzando un vero e proprio sogno”.

Anche il team principal della squadra, Colin Koless, si è detto impressionato dallo stile di Valsecchi: “L’Italia dovrebbe supportarlo, ha fatto davvero un lavoro increidible. Ci ha messo pochissimo a capire la macchina, mentre alcuni suoi colleghi non ce l’hanno fatta neppure dopo una stagione intera”.

Parole d’apprezzamento molto chiare, quelle di Kolles. Se Valsecchi recuperasse un po’ di budget per pagarsi la stagione, potrebbe debuttare già nel 2011 proprio con la Hispania. Sempre se la Hispania riuscirà ad esserci, nel 2011.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!