Ferrari: due giorni di test passati al comando

20 novembre 2010 16:15 Scritto da: Davide Reinato

105 giri per Fernando Alonso nella sessione odierna di test per la valutazione degli pneumatici Pirelli.  Quasi seicento chilometri effettuati dallo spagnolo oggi, con Massa che ha realizzato ieri altri 94 giri, che si traducono in una grande quantità di dati da analizzare per il Cavallino.

Trapela ottimismo dalle parole di Fernando Alonso, che ammette che la F10 si adatta bene alle coperture italiane: “Nel complesso, sono abbastanza soddisfatto del comportamento delle gomme. Non sono poi così diverse dalle Bridgestone, avremo una transizione piuttosto regolare, non sarà un dramma”.

Lo spagnolo ha tenuto il miglior tempo dall’inizio alla fine della sessione, limando di qualche decimo e dando un feedback positivo ai propri ingegneri, sia per quanto riguarda gli pneumatici, sia per altre componenti testate oggi: “Per noi non è stato un grande cambiamento. Abbiamo fatto delle correzioni sul setup per adeguarci alle nuove coperture e capire il comportamento delle due mescole fornite. Tutto comunque è andato per il verso giusto”

Anche Felipe Massa concorda con il compagno di squadra riguardo le prestazioni della F10 gommata Pirelli. Il brasiliano si è detto fiducioso per la prossima stagione: “Oggi è stata una giornata positiva, siamo stati subito in grado di capire in che direzione lavorare con le nuove coperture, ma è chiaro che avremo tanto da lavorare in vista del prossimo anno. Oggi potevamo fare solo qualcosa in termini di setup e distribuzione dei pesi, ma siamo concentrati sul lavoro della nuova vettura, sarà diverso lavorare su quella”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!