La Williams FW33 avrà uno stile aggressivo

24 novembre 2010 13:31 Scritto da: Davide Reinato

Dopo aver rinnovato il contratto con il team Williams, Rubens Barrichello si dice ottimista riguardo la sua prossima stagione, alla luce del grande lavoro che il team di Grove sta facendo intorno alla nuova FW33. Nonostante nel 2011 Rubens sarà al suo diciannovesimo anno consecutivo di Formula 1, sembra comportarsi come un ragazzino pronto a sfruttare l’occasione ghiotta di una vettura competitiva.

“Mi sento veramente bene qui. – ammette il brasiliano – Sento che la squadra sta facendo un gran lavoro per affrontare la prossima stagione. La monoposto avrà un design molto aggressivo, mi piace”.

La Williams, nonostante la situazione economica non proprio esaltante, è stata nella parte finale della stagione una vera e propria sorpresa, andando a chiudere il campionato costruttori in sesta posizione, recuperando punti alla Force India. E quando si chiede a Rubens se questo slancio aiuterà in vista del prossimo anno, afferma: “Non si può mai dire, alcune auto saranno veloci, altre saranno molto più veloci. Per quanto ci riguarda, la nostra vettura sembra andare bene in galleria del vento, abbiamo bisogno di stare con i piedi per terra e lavorare sodo”.

E’ stata proprio l’evoluzione studiata in galleria del vento ad aiutare la Williams a risolvere alcuni problemi aerodinamici e ritrovare la competitività in campionato: “Penso che il cambiamento è avvenuto dopo Istanbul, perché abbiamo trovato la radice del problema. Abbiamo cambiato delle caratteristiche per generare carico aerodinamico e questo è servito a migliorare fino alla fine”.

Nonostante i risultati in campionato non siano stati esaltanti, la Williams può vantare comunque una pole in Brasile e un sesto posto tra i costruttori: “Forse è stata una stagione scarna di risultati durante l’anno, ma la squadra ha raccolto un sacco di punti e siamo riusciti ad avanzare in classifica”. E a questo punto, non rimane che chiarire chi sarà il nuovo compagno di Rubens Barrichello, prima di proiettarsi al 100% sulla nuova stagione.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!