Lotus senza il Kers nel 2011

7 dicembre 2010 15:24 Scritto da: Davide Reinato

Mike Gascoyne, direttore tecnico della Lotus, ha confermato che la squadra non monterà il KERS nel 2011, almeno per la parte iniziale della stagione. La nuova monoposto avrà solamente il dispositivo dell’ala mobile, mentre il Kers non è ritenuto indispensabile per il team.

Gascoyne ha specificato: “Non avremo il KERS per l’inizio della stagione, che è in fase di sviluppo, anche se in realtà mancano risorse in questo senso. Abbiamo deciso di concentrarci su quanto fatto fino ad ora e crediamo che se il nostro lavoro troverà conferme, il KERS non farà di certo la differenza. Tuttavia, potremmo utilizzare il sistema della Renault nella seconda parte della stagione”.

Il sistema di recupero dell’energia cinetica tornerà sulle monoposto dal prossimo anno, nonostante questo non sia mai stato vietato. Dopo il debutto del 2009, le squadre hanno trovato un accordo per non utilizzarlo durante il 2010, mentre nella prossima stagione i team saranno liberi di montarlo sulle loro monoposto.

Gascoyne si è detto fiducioso di portare la Lotus a metà schieramento, anche senza il KERS: “Per il prossimo anno, avremo obiettivi ambiziosi. Quest’anno puntavamo a chiudere in decima posizione nel costruttori e ci siamo riusciti, adesso i ragazzi stanno facendo un gran lavoro in fabbrica e puntiamo a consolidare il lavoro svolto fino ad ora. La prossima stagione avremo una monoposto più raffinata a livello aerodinamico e cercheremo di andare a battagliare con Toro Rosso, Sauber e Force India”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!