Il circus da l’ultimo saluto a Tom Walkinshaw

13 dicembre 2010 14:45 Scritto da: Redazione

Il circus della Formula 1 da l’addio a Tom Walkinshaw, una delle figure più importanti che questo sport ha avuto nell’era moderna. Ex pilota prima e successivamente manager in Benetton, Ligier e Arrows, lasciò la Formula 1 nel 2002.

Fu grazie a Walkinshaw che la F1 ebbe l’onore di avere tra i suoi protagonisti quel genio di Ross Brawn e soprattutto quel pilota macina vittorie che risponde al nome di Michael Schumacher. Era il 1991 e di tempo ne è passato tanto: Tom è morto all’età di 64 anni, dopo aver perso la sua lotta contro un cancro.

Dopo l’avventura in Benetton, Walkinshaw tentò prima di portare la Ligier in alto alla classifica, ma con scarsi risultati, mentre nel 1997 alla Arrows, ebbe l’opportunità di accogliere il campione in carica del ’96, Damon Hill, scaricato dalla Williams. La sua avventura in Arrows si chiuse proprio nel 2002, quando per problemi finanziari non riuscì a far continuare la stagione al proprio team.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!