Lotus Renault: Petrov è il secondo pilota

22 dicembre 2010 14:09 Scritto da: Davide Reinato

La Lotus Renault ha confermato in mattinata che Vitaly Petrov sarà ancora in squadra per i prossimi due anni. Nonostante il posto del pilota russo fosse stato messo in discussione da una stagione non certo esaltante, tutta la squadra credeva nelle potenzialità di Vitaly e gli è stata rinnovata la fiducia, a patto che aumenti la costanza di risultati.

Eric Boullier ha annunciato l’accordo questa mattina: “Siamo lieti di confermare che Vitaly rimarrà con noi nel 2011 e nel 2012. L’intero team sta lavorando per migliorare la competitività della vettura e pensiamo che una line-up di piloti stabile aiuterà a raggiungere questo obiettivo”.

La nuova vettura del team, che di francese avrà ormai solo i motori Renault, sarà sviluppata su misura sul top driver polacco, Robert Kubica. Boullier infatti conferma: “Robert è un punto di riferimento notevole, sia per la sua velocità che nella consistenza nella guida. Siamo certi che Vitaly possa avvicinarsi al suo livello l’anno prossimo”.

Petrov si è detto felicissimo di avere una seconda chance con la squadra: “Ho imparato molto quest’anno e credo che l’esperienza mi aiuterà a crescere ancora di più in futuro. Sono entusiasta di lavorare con questa grande squadra. Il 2010 è stato un po’ un anno di apprendistato, ma il 2011 sarà diverso. Mi sento pronto a rispondere a questa sfida”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!