Maldonado, non chiamatelo pilota pagante

30 dicembre 2010 13:06 Scritto da: Davide Reinato

Adam Parr, dal luglio 2010 Presidente della Williams al posto di Sir Frank, fa la voce grossa contro chi definisce Pastor Maldonado come un pilota pagante.

Il pilota venezuelano debutterà in F1 nel 2011 proprio con la Williams, andando a sostituire Nico Hulkenberg. Nonostante la squadra fosse soddisfatta dell’operato del tedesco nel 2010, è stato deciso di sostituirlo con il venezuelano, fresco di titolo GP2. La spiegazione più accreditata era una motivazione di tipo economico, dato che si vocifera che Maldonado porti circa 15 milioni di euro al team per correre.

Parr, invece, smentisce la cosa: “No, niente affatto. E’ un discorso irrilevante e disgustoso. Non avremmo mai fatto salire in una F1 un ragazzo che non era pronto per questa categoria. Pastor ha appena vinto il campionato GP2 con una squadra debuttante, ottenendo più vittorie di chiunque altro. Il semplice fatto di dover giustificare il suo ingaggio è assurdo. Un vero peccato, davvero”.

Dunque, Parr afferma che Maldonado non è stato scelto solamente per una questione di sponsor come si ipotizzava, ma perché ha un gran talento agli occhi del management Williams: “Si, ha grande talento. E non è solamente la nostra opinione. Lavoriamo con un coach driver indipendente e ritiene che Pastor ha più velocità e talento dei due Nico (Rosberg e Hulkenberg, ndr). Non vediamo Pastor come un pilota da mettere sotto contratto un solo anno, con lui dobbiamo investire a lungo termine”.

Il manager inglese ha minimizzato il fatto che Pastor sia spinto dai suoi sponsor: “Non importa se avrà sponsorizzazioni o meno, ma non è qualcosa di cui ci interessa parlare ora. Il denaro in questo caso è irrilevante: ricordatevi che anche Fernando Alonso è ricco di sponsor alle spalle!”.

Adam, gentleman del paddock, ha anche avuto parole di incoraggiamento per chi ha dovuto lasciare il posto in squadra: “Nico ha la dedizione e la passione di un grande pilota. E’maturo e professionale, mi ha lasciato sbalordito. Spero che troverà un volante e mi piacerebbe comunque mantenere un rapporto con lui”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!