Schumacher soffre di cinetosi?

24 gennaio 2011 14:36 Scritto da: Davide Reinato

Anche quest’anno, Michael Schumacher potrebbe incontrare più difficoltà rispetto a Nico Rosberg. Non per i mille motivi già ampiamente discussi durante il 2010, ma perché il sette volte campione del mondo non riuscirebbe a provare al simulatore.

Pare che il motivo principale del gap accusato nel 2010 sia stato proprio questo. La domanda nasce spontanea: perché Michael incontrerebbe tali difficoltà? Il tedesco pare soffrire di cinetosi. Si tratta di una “malattia del movimento”, in particolare sorgono dei disturbi in seguito a spostamenti su mezzi di trasporto, navi, aerei, etc. I sintomi della cinetosi sono vari. Si presenta uno stato di malessere generale, pallore, sudorazione fredda, ansia fino ad arrivare a nausea e vomito.

Una fonte interna al team ha ammesso: “Michael soffre il mal di mare. E’ una specie di cinetosi, ma per il simulatore. Questo lo rende incapace di provarlo. Così, Michael inizia con una impostazione di base al venerdì, mentre Nico ha già fatto tutto. La grande differenza è fatta dal simulatore, dove Nico passa molto tempo per preparare la macchina per il weekend di gara”.

Se l’indiscrezione fosse vera, si spiegherebbe il vantaggio di Rosberg su Schumacher fin dalle prime prove il venerdì mattina. Ovviamente, la Mercedes non ha confermato la cosa e per ora il silenzio regna sovrano. Vi aggiorneremo nel caso il team tedesco si decidesse a commentare questo rumor.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!