La nuova Ferrari si chiamerà F150

25 gennaio 2011 20:26 Scritto da: Antonino Rendina

Fieri di essere italiani, a tre giorni dalla presentazione della nuova macchina che si terrà venerdì a Maranello, la Ferrari fa sapere che la macchina che proverà a vincere il Mondiale nel 2011 si chiamerà F150.

La scelta del nome è il tributo del Cavallino per festeggiare l’anniversario dei 150 anni dall’Unità d’Italia. A rimarcare ancora di più il senso di appartenenza  della Rossa alla Nazione si apprende dal sito ufficiale della Ferrari che il Tricolore sarà collocato sulla livrea della vettura in una posizione ancora più significativa.

Lo stesso presidente Luca di Montezemolo ha dichiarato “La Ferrari è l’espressione dell’eccellenza, del talento e della creatività italiani. Tutti gli uomini e le donne che lavorano con impegno e passione a Maranello condividono l’orgoglio e la responsabilità di rappresentare il nostro Paese nel mondo ed è con questo spirito che abbiamo voluto dedicare questa monoposto ad un evento così importante per l’Italia intera.” 

Uno speciale “in bocca al lupo” per la prossima stagione è arrivato poi direttamente dal Capo di Stato Giorgio Napolitano che ha apprezzato la lodevole iniziativa della Ferrari.

Da molti la Ferrari è soprannominata la Nazionale dei motori, per la passione e il forte trasporto emotivo che da sempre le vetture rosso fiammante generano sugli Italiani. Sicuramente la casa di Maranello è uno dei prodotti più belli e riusciti del Bel paese e  da anni rappresenta  l’immagine vincente dell’Italia nel mondo.

In un periodo per l’Italia di grandi incertezze politiche, sociali ed economiche ecco dalla Ferrari un gesto importante e romantico, non doveroso e per questo ancora più apprezzato. 

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!