Force India annuncia la formazione di piloti

26 gennaio 2011 16:10 Scritto da: Davide Reinato

Nella conferenza stampa di questo pomeriggio, la Force India ha annunciato che Paul Di Resta si unirà ad Adrian Sutil nel mondiale di Formula 1 2011. Si attendeva solamente l’annuncio ufficiale da parte della squadra indiana, che ha appiedato così l’italiano Vitantonio Liuzzi.

Di Resta, campione DTM 2010, è stato il terzo pilota per la Force India durante la scorsa stagione e in molti lo vedono anche più veloce e costante di Vettel. Lo scozzese farà il suo debutto in gara il prossimo tredici marzo, in Bahrain.

Il ruolo di Paul è stato preso dall’ex pilota della Williams, Nico Hulkenberg, che sarà il pilota di riserva del team indiano. Un posto di ripiego, per il tedesco, che comunque ha commentato con le classiche dichiarazioni di rito: “Sono felice di essere ancora in un team di F1 e Force India ha mostrato buoni progressi, pur essendo una squadra giovane”.

Chi ci rimette di più è senza dubbio il nostro Liuzzi che si era detto sicuro di correre, avendo ancora un contratto valido per il prosismo anno. La Force India dovrebbe pagargli qualcosa come due milioni di euro di penale: potrebbero forse servirgli per rimanere in F1, magari con HRT?

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!