Svelata la nuova Marussia Virgin Racing

7 febbraio 2011 13:01 Scritto da: Davide Reinato

Presentata questa mattina, in un evento presso la BBC Television Centre di Londra, la nuova Marussia Virgin Racing.

In controtendenza con quello visto fino ad ora, la MVR-02 porta un musetto basso e scavato, in stile Red Bull RB6, mentre il retrotreno risulta più rastremato. Non cambia moltissimo la livrea, che ora presenta più bianco per ospitare il logo “Marussia”, nuovo title sponsor del team di Branson.L’ingresso di Marussia, ha cambiato anche la licenza con la quale corre la squadra: da inglese a licenza russa.

Nick Wirth, che ha guidato il team di progettisti nella realizzazione della MVR-02, è sicuro che il nuovo CFD abbia raddoppiato la capacità di simulazione e che l’assenza della galleria del vento non sarà un problema, bensì un vanto. Effettivamente, nei test di Valencia, la Virgin ha comunque mostrato di aver instradato il progetto verso l’affidabilità: se avesseo indovinato anche quello a livello aerodinamico, forse il salto di qualità potrebbe anche starci.

Timo Glock rimane il pilota di punta della squadra, mentre il debuttante D’Ambrosio, prende il posto del “silurato” Lucas di Grassi.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!