Ford: “Ferrari cambi il nome della F150″

10 febbraio 2011 12:41 Scritto da: Davide Reinato

La Ford ha presentato una denuncia contro la Ferrari. La Casa dell’Ovale Blu afferma che la Ferrari ha copiato il nome di un suo modello. F-150 è infatti il nome di un pickup americano e la Ford non ha gradito la cosa.

L’esposto è stato presentato al tribunale di Detroit e accusa la Ferrari di violazione di marchi depositati, falsa denominazione e pirateria via internet”. Tra le cose che hanno dato più fastidio alla Ford, infatti, sembra sia stato il logo F150, fin troppo simile al marchio del celebre pickup.

La Ford ha fatto sapere: “Ferrari ha usurpato il celebre marchio annunciando una vettura da corsa di Formula 1 denominata F150 e ha cominciato a fare la promozione. F150 è un marchio stabile ed importante per Ford, perché rappresenta il camion più venduto in America da 34 anni. Ora questo è seriamente minacciato dalla Ferrari”.

In altre parole, Ford ha inviato l’esposto chiedendo alla Ferrari di cambiare il nome della F150. Ferrari, però, non ha risposto a questa richiesta in maniera sufficientemente rapida e la casa americana ha deciso dunque di intraprendere le vie legali per proteggere il proprio marchio.

Ma cosa c’è dietro? Beh, basti pensare che la Ferrari appartiene comunque al gruppo Fiat che, negli Stati Uniti, opera con il marchio Chrysler. Questo, è il principale avversario di Ford sul mercato americano: che la risposta sia dietro una logica di mercato? Molto probabile. Attendiamo novità in merito.

Aggiornamento ore 14:05 – Seppur non ci sia ancora un comunicato in merito, la Ferrari sembra aver deciso di cambiare il nome della monoposto in F150th, per evitare l’azione legale della Ford.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!