Bahrain a rischio, novità entro mercoledì

18 febbraio 2011 10:21 Scritto da: Davide Reinato

Come avevamo anticipato nei giorni scorsi, il Gran Premio del Bahrain potrebbe saltare. La rivolta della popolazione nei confronti della famiglia reale sta ormai diventando sempre più violenta e decisa, tanto che anche la GP2 Asia Series è stata annullata. Tutte le forze dell’ordine del paese stanno cercando di contrastare la situazione e reprimere la rivolta.

Tutto ciò accade a Manama, poco lontano da Al Sakhir, dove si svolge il Gran Premio del Bahrain. Ovviamente, con questa situazione, lo svolgimento di un grande evento potrebbe anche essere a rischio. Tuttavia, dovremmo attendere martedì o al massimo mercoledì prossimo, prima di avere notizie più certe sul futuro dei test e del Gran Premio in Bahrain.

Bernie Ecclestone ha affermato che, se le cose non dovessero migliorare, gli ultimi test di marzo e il primo Gran Premio, previsto per il 13 marzo, potrebbero essere cancellati: “Prenderemo una decisione entro mercoledì prossimo. Ma se le cose dovessero rimanere così come sono oggi, non si potrà andare. Saremo costretti ad annullare la prima tappa in calendario. Sappiate che, al momento, sono fermi anche i preparativi”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!