Kobayashi impaziente di iniziare la stagione

2 marzo 2011 11:53 Scritto da: Davide Reinato

Uno dei piloti più interessanti del circus è, senza dubbio, Kamui Kobayashi. Nel corso del 2010, ci ha fatto più volte vedere di che pasta è fatto questo giovane giapponese, che non ha timori reverenziali nei confronti dei suoi colleghi.

In una recente intervista, il piccolo Samurai della Sauber, si dice impaziente di iniziare una nuova stagione, esprimendo le proprie opinioni su Kers e gomme Pirelli, due grandi novità di quest’anno: “Ho avuto modo di provare tutte le mescole che la Pirelli ci ha fornito, insieme a quelle da bagnato. Il grip è veramente basso e il degrado molto veloce, specie quando si spinge di più. Senz’altro aumenterà lo spettacolo in pista”.

E a proposito di spettacolo, Kobayashi non pensa che l’ala mobile e il KERS saranno d’aiuto: “Non credo che il KERS sia d’aiuto, anche perché lo hanno quasi tutti. Tutto viene riposto nell’ala posteriore e non sono sicuro che la cosa funzionerà veramente. I nuovi sistemi possono migliorare i tempi sul giro, chi li userà bene avrà un vantaggio”.

In vista della prima gara, Kamui è comunque preoccupato per gli pneumatici: “Avremo un gap di esperienza a Melbourne, proprio perché non abbiamo avuto modo di provare a temperature elevate. Sarà uguale per tutti, ma dovremo rimboccarci le maniche e adattarci velocemente ad ogni condizione nuova, senza farci trovare impreparati”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!