Pirelli, in Turchia una mescola extra-dura

13 marzo 2011 16:29 Scritto da: Davide Reinato

Pirelli ha fatto sapere che per il Gran Premio di Turchia di quest’anno, potrebbe portare una mescola speciale per ovviare i problemi di consumo derivati dalla famigerata “Curva 8″ del tracciato turco.

Per la stagione 2011, Pirelli ha realizzato quattro mescole: extra morbida, morbida, media e dura. Esclusivamente per il GP di Turchia, ne potrebbe portare una extra-dura, onde evitare problemi simili a quelli visti nel GP di Stati Uniti del 2005. In quella occasione, le vetture gommate Michelin non presero parte alla gara, per problemi di sicurezza.

Pirelli teme il degrado dlela gomma alla curva 8, che si percorrere ad una media di 260 km/h per alcuni secondi, con forze laterali decisamente elevate. Questo perché si è preso in considerazione il degrado della gomma dura a Barcellona, dove le forza G sui lunghi curvoni in appoggio sono inferiori, ma comunque notevoli. In quella situazione, il pneumatico a mescola dura, garantiva la prestazione in media per 15-20 giri.

La nuova mescola sarà fornita ai team nelle prove libere del GP di Malesia, così come d’accordo con la FIA. Tale mossa consentirà alle squadre di poter avere già conoscenza della nuova mescola in condizioni di caldo afoso e agire di conseguenza quando, con tutta probabilità, verrà introdotta a Istanbul.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!