Ufficiale: Red Bull e Vettel insieme fino al 2014

14 marzo 2011 21:28 Scritto da: Antonino Rendina

L’avevamo anticipato sabato: Red Bull e Vettel hanno prolungato il loro accordo fino al 2014.

L’annuncio doveva arrivare in settimana e la squadra ha scelto il primo giorno utile, senza perdere tempo. Soddisfazione per Helmut Marko, gran consulente se non quasi team manager dei bibitari: “E’ stata una decisione di comune accordo  Entrambe le parti volevano continuare la collaborazione, per cui non era un grosso problema”. 

Il campioncino ventitrenne di Heppenheim, dieci vittorie tra Toro Rosso e Red Bull e un titolo mondiale, vedrà ritoccato sensibilmente il suo ingaggio, che sarà di circa dieci milioni di euro.

Ecco le parole di Sebastian: “Ho rinnovato con la Red Bull perchè qui mi trovo bene. Sono orgoglioso di far parte della squadra. Possiamo fare ancora grandi cose insieme. Non è un gran segreto, ogni pilota vuole sempre guidare la monoposto più veloce perché si vuole sempre vincere. Si cerca sempre il pacchetto migliore. Alla Red Bull adesso sto veramente benissimo”.

La Red Bull con questo rinnovo contrattuale blinda parzialmente la sua giovane stella. Non sempre i contratti nello sport si rispettano fino alla naturale scadenza ma sicuramente portare via Seb dalla Red Bull oggi è molto più difficile.

 

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!