Mercedes, Schumacher soddisfatto delle Pirelli

25 marzo 2011 16:25 Scritto da: Antonino Rendina

Sesto tempo di giornata per la Mercedes W02 di Michael Schumacher, piazzatosi a ridosso dei top team sebbene con un distacco significativo dai migliori. La Mercedes non è stata la sorpresa di giornata, come pronosticato da alcuni, ma si è confermata tra i team di testa, in attesa di un riscontro più veritiero nelle prove ufficiali di domattina.

Qualche problemino tecnico sulla vettura numero otto ha fermato la progressione di Nico Rosberg, decimo tempo  complessivo per lui (1’27″448) che ha lavorato prevalentemente sul long run. Nico si è detto comunque soddisfatto del lavoro svolto e ha affermato di “aspettare impaziente le qualifiche”.

Più di un sorriso per Schumacher invece. Il sette volte campione del mondo è apparso visibilmente soddisfatto per il comportamento delle nuove coperture Pirelli, confermando le buone sensazioni della vigilia. Entrambi i piloti della stella a tre punte si aspettano buone prestazioni nel week-end, fa notizia poi il secondo quasi netto di distacco rifilato da Schumacher al compagno di squadra. Nico ha tutte le attenuanti tecniche del caso, per Michael è un “risultato” che potrebbe fare morale. L’anno scorso non era mai successo.

Michael Schumacher (FP2 Pos. 6° 1’26″590): “Le condizioni in pista non erano semplici, abbiamo imparato diverse cose. In particolare le gomme,  hanno funzionato benissimo. E’ stato un piacere guidare con queste Pirelli. Le prime impressioni  sono state positive. Siamo dove ci aspettavamo, sistemeremo alcuni dettagli sulla nostra monoposto in vista del resto del week end. Sono contento di quello che abbiamo visto finora”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!