GP Australia 2011, Qualifiche: Vettel domina!

26 marzo 2011 08:31 Scritto da: Davide Reinato

La prima sessione di qualifica dell’anno, ci fa tornare con i piedi per terra. Basta fantasticare, ora si fa sul serio. E i valori in campo, sembrano rimanere gli stessi della fine del mondiale 2011: Sebastian Vettel ha dominato la sessione, dando un distacco notevole  a tutti gli avversari.

Il tedesco è stato il più veloce sia in Q1 che in Q2, ma nella terza sessione della qualifica si è superato. 1:23.529 è il tempo che ha polverizzato di quattro decimi il record della scorsa stagione. Quella di oggi è la sedicesima pole di Vettel in carriera.

La McLaren ha motivo di sorridere. Dopo un inverno parecchio complicato, Hamilton ci ha messo del suo, andando a spezzare una prima fila tutta dei “Tori”. Come ha ammesso lo stesso Martin Whitmarsh al termine della qualifica, la monoposto di Hamilton ha anche avuto un problema al KERS, dunque è mancato quella potenza extra che – con molta probabilità – sarebbe servita solo ad accorciare il distacco dalla vetta, non certo a raggiungere la prestazione magistrale di Vette. Lewis secondo e Jenson Button quarto. Due Red Bull e due McLaren: aveva ragione Alonso, quando diceva “Mai sottovalutare il team di Woking”.

Solamente in quinta posizione Fernando Alonso. La Ferrari ha avuto diversi problemi conla vettura, molto sottosterzante e con poca stabilità: basta vedere come lo spagnolo faceva fatica ad uscire dall’ultima curva per farsi un’idea. Ancora troppo presto per parlare di un progetto sbagliato o di semplici problemi di setup. Delude ancora il compagno di squadra, Massa ha avuto più problemi di Fernando a trovare il giusto tempo e – uscendo dai box – si è anche girato come un novellino, facendosi sorprendere dalla gomma ancora fredda.

Ottimo sesto tempo per Vitaly Petrov. Il pilota russo della Lotus Renault GP ha salvato un po’ la situazione qui in qualifica, dato che il suo compagno di squadra Heidfeld, è stato eliminato in Q1 e domani partirà dalla diciottesima posizione.

Settima posizione per Nico Rosberg, con una Mercedes che non è così veloce come ci aspettavamo. Sauber e Toro Rosso hanno mostrato i loro miglioramenti, con Kobayashi e Buemi che entrano in Top Ten, a differenza dei loro compagni di squadra.

Deludono le Lotus di Trulli e Kovalainen, che non hanno fatto il salto di qualità ci si aspettava, è ancora in fondo allo schieramento insieme alla Virgin.

Nessun commento sulla HRT, che non è riuscita nell’obiettivo di qualificarsi. Liuzzi e Karthikeyan sono fuori dal 107%, ma potrebbero comunque ricevere l’autorizzazione a correre, esclusivamente per questo GP, se tutte le squadre daranno il consenso.

RISULTATI DELLE QUALIFICHE

Pos  Pilota                Team                  Tempo
 1.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault      1m23.529s
 2.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes      1m24.307s
 3.  Mark Webber           Red Bull-Renault      1m24.395s
 4.  Jenson Button         McLaren-Mercedes      1m24.779s
 5.  Fernando Alonso       Ferrari               1m24.974s
 6.  Vitaly Petrov         Renault               1m25.247s
 7.  Nico Rosberg          Mercedes              1m25.421s
 8.  Felipe Massa          Ferrari               1m25.599s
 9.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari        1m25.626s
10.  Sebastien Buemi       Toro Rosso-Ferrari    1m27.066s
11.  Michael Schumacher    Mercedes              1m25.971s
12.  Jaime Alguersuari     Toro Rosso-Ferrari    1m26.103s
13.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari        1m26.108s
14.  Paul di Resta         Force India-Mercedes  1m26.739s
15.  Pastor Maldonado      Williams-Cosworth     1m26.768s
16.  Adrian Sutil          Force India-Mercedes  1m31.407s
17.  Rubens Barrichello    Williams-Cosworth
18.  Nick Heidfeld         Renault               1m27.239s
19.  Heikki Kovalainen     Lotus-Renault         1m29.254s
20.  Jarno Trulli          Lotus-Renault         1m29.342s
21.  Timo Glock            Virgin-Cosworth       1m29.858s
22.  Jerome D'Ambrosio     Virgin-Cosworth       1m30.822s
NQ.  Tonio Liuzzi          HRT-Cosworth          1m32.978s
NQ.  Narain Karthikeyan    HRT-Cosworth          1m34.2932 

Limite del 107%: 1:31.266

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!