Alonso si aspetta un weekend difficile

8 aprile 2011 11:24 Scritto da: Davide Reinato

Le prove libere sono state piuttosto chiare per quanto riguarda le prestazioni della Ferrari: sarà dura almeno quanto in Australia, se non di più. La 150° Italia sembra avere poco grip e dagli onboard camera di Alonso, la cosa diventa abbastanza palese.

Lo spagnolo, nelle dichiarazioni alla stampa subito dopo le prove, ha dichiarato di attendersi un weekend molto difficile: “Domani vedremo dove siamo, ma non siamo stati molto veloci oggi e non ci aspettiamo miracoli per domani”.

E’ vero che tutto può succedere, dato che domani e domenica si attende la pioggia, ma una vettura che non è stabile sull’asciutto, non potrà certo esserlo sul bagnato. Alonso non è per niente soddisfatto e non ne fa mistero: “Sappiamo che tutto il resto del weekend sarà difficile, faremo del nostro meglio per essere quanto più vicini possibili al leader. In gara, tutto può succedere: la partenza, l’usura delle gomme, la strategia, la possibilità di pioggia… possiamo ancora puntare al podio, che resta ancora l’obiettivo per questo weekend”.

Le parole tuonano nella testa dei tifosi ferraristi, che di certo non si aspettavano un inizio così in salita per la Rossa: “Sono consapevole – aggiunge Alonso – che ci manca velocità. Anche se è solo venerdì, la Red Bull è piuttosto veloce e lotterà per la pole. Noi cercheremo di fare il nostro meglio e vedere, secondo le condizioni della pista, di cogliere qualche opportunità”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!