Perez punta a sostituire Massa in Ferrari

11 aprile 2011 13:02 Scritto da: Davide Reinato

Sergio Perez ha un sogno nel cassetto che, ben presto, potrebbe diventare realtà: guidare una Ferrari. Il ventunenne messicano, spinto dalla TelMex, ha raggiunto la categoria regina delle auto a ruote scoperte grazie al suo sponsor principale e ai contatti giusti.

In GP2 aveva già mostrato di essere piuttosto aggressivo, eppure il dubbio che fosse arrivato in alto solo grazie ai soldi, era comunque forte. Nella nostra Guida al Mondiale, parlavamo di lui come una incognita.

Sauber ha fiutato in lui l’affare, come fece con Raikkonen in passato. Sergio è un pilota in continua crescita, che non si è mai tirato indietro nelle battaglie ruota a ruota, dimostrando freddezza ed intelligenza tattica. Nella sua prima corsa in F1 è andato a punti, nonostante la squalifica lo abbia privato di questa soddisfazione.

L’ingresso del messicano nel Ferrari Driver Academy è stato un campanello di allarme per noi giornalisti. Indubbiamente, con Felipe Massa destinato a lasciare molto presto la Ferrari, serve un giovane di belle speranze che possa dare lustro alle giovanili Ferrari, magistralmente allenate da un sempreverde Luca Baldisserri.

Sergio non fa segreto di voler passare alla Rossa. E lo ha ribadito anche ieri: quando un collega della BBC gli ha chiesto se mira al posto di Massa, lui non si scompone e ammette: “Se dicessi di no, mentirei. Certamente è un sogno guidare per loro. Per quel che riguarda il 2012, è troppo presto per iniziare a parlarne. Ho molta strada davanti a me, molto lavoro da fare e tanto da imparare. Ma, nonostante tutto, spero di essere pronto già alla fine di quest’anno”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!