McLaren fatica a trovare il giusto bilanciamento

15 aprile 2011 14:27 Scritto da: Davide Reinato

Nonostante quelle andate di scena oggi siano solamente prove libere, la McLaren è l’unica squadra a poter impensierire la Red Bull. In questo venerdì di prove, il team di Woking ha lavorato anche sugli aggiornamenti degli scarichi che, comunque, mantiene il disegno tradizionale, anziché quello denominato “Octopus”, che tanti problemi ha dato alla vettura nei test invernali.

Oltre al nuovo disegno degli scarichi, ci sono altre novità aerodinamiche per la Mp4-26, che gli ingegneri valuteranno per decidere poi se portarli o meno in gara.

I due piloti della McLaren sono consapevoli di essere in una buona posizione. Hamilton, che ha chiuso al secondo posto oggi, ha spiegato: “Abbiamo faticato un po’ con il setup, non siamo proprio dove ci aspettavamo. Dobbiamo verificare se il problema con l’equilibrio della vettura sia dovuto all’aggiornamento portato qui o ad un assetto non proprio perfetto. Stasera analizzeremo alcune novità e poi sceglieremo quali portare avanti nel weekend”.

Anche Button è della partita, consapevole che ora più che mai può togliersi notevoli soddisfazioni: “Questa è una buona macchina da guidare. Nella prima sessione, tutto è andato bene. Nel pomeriggio, abbiamo provato alcune cose e il bilanciamento non è migliorato, non abbiamo avuto il miglioramento che ci aspettavamo. Quello che posso dire è che nelle libere 1 la macchina va veloce con le gomme prime, mentre con le option abbiamo avuto qualche problemino. Nel pomeriggio le cose sono cambiate, ora puntiamo a sistemare il setup per migliorare domani”.

Problemi di bilanciamento a parte, tutto sommato è stata una giornata produttiva per la McLaren.Whitmarsh ammette: “La seconda sessione è stata un po’ frustrante, né Lewis né Jenson hanno davvero trovato un equilibrio soddisfacente. Abbiamo raccolto comunque delle buone informazioni sulle quali lavorare”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!