Mercedes: occhi puntati su Paul Di Resta

20 aprile 2011 14:43 Scritto da: Davide Reinato

La Mercedes, nella persona di Norbert Haug, continua a lanciare segnali sulla possibilità di un ritiro precoce di Michael Schumacher. Il sette volte campione di Formula 1, ormai quarantaduenne, sembra continuare a picconare la sua leggenda costruita in oltre un decennio in Ferrari, ma la sua motivazione sembra stia scemando ogni giorno che passa.

Non stiamo qui a discutere del perché Michael stia subendo questa sorta di gogna mediatica, dettata dai risultati non esaltanti. Siamo fermamente convinti che, nonostante la sua età, Schumacher resta un talento naturale, di quelli che ne vedi uno ogni dieci, quindici anni. Ma il suo ciclo, apparentemente, sembra finito. Limitiamoci a guardare i risultati dei weekend e ne avremo la conferma.

La Mercedes si sta già guardando intorno, ma senza andare molto lontano. Gli occhi sono puntati su Paul Di Resta, lo scozzese in forza alla Force India, ma di chiara scuola Mercedes. Nelle prime tre gare del mondiale, Di Resta ha mostrato di essere pronto per la F1, dopo aver vinto il campionato DTM lo scorso anno.

Dopo tre corse, Di Resta ha già surclassato il suo compagno di squadra, il ben più esperto Adrian Sutil. E Norbert Haug si frega già le mani. Dopo l’ultima – e bella – prestazione, il boss della Mercedes non ha perso occasione per lodare il giovane Paul: “Sapevamo da sempre che era un pilota di talento, lo abbiamo visto nel DTM. Credo che la Formula 1 gli farà bene. Il suo compagno di squadra è un osso duro, è veloce e fa un buon lavoro. Siamo felici che lo abbia aiutato”.

Basta guardare gli occhi di triglia di Haug per capire che Di Resta sarà il pilota che andrà a sostituire Michael Schumacher. Se non già dall’anno prossimo, Schumacher non rinnoverà il contratto con Mercedes – almeno come pilota – e al suo posto arriverà proprio Di Resta, la scelta più ovvia in un mercato piloti che comincia già ad infiammarsi.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!