Affinamenti aerodinamici per McLaren in Turchia

28 aprile 2011 14:35 Scritto da: Davide Reinato

Nella prima tappa europea della stagione 2011, la McLaren concentrerà i suoi sforzi su dei piccoli aggiornamenti per la Mp4-26, puntando a migliorare le già buone prestazioni mostrate nei primi tre round della stagione. Il team di Woking ha ottenuto la sua prima vittoria al Gran Premio di Cina, ma il team principal – Martin Whitmarsh – ha ammesso che se si vuole continuare a stare vicini alla Red Bull, bisogna continuare a spingere.

Nella speranza di colmare il gap dalla squadra campione del mondo in carica, già nelle libere del prossimo GP di Turchia, il team McLaren proverà diversi aggiornamenti che, se si tradurranno in un reale vantaggio, verranno subito messi in pista anche per le qualifiche e la gara.

Whitmarsh sembra essere molto fiducioso: “Vincere in Cina è stata una gran bella soddisfazione, specie per il grande sforzo intrapreso al McLaren Technology Centre per trasformare la Mp4-26 in una vettura competitiva. Siamo entusiasti ed incoraggiati dal nostro ritmo, oltre che dal comportamento dei nostri piloti nelle tre gare di apertura oltreoceano. Il ritorno in Europa, apre nuove sfide: abbiamo bisogno di migliorare il ritmo in qualifica e in gara, se vogliamo rimanere lì davanti. Nessuno può permettersi di restare fermo”.

Poi affronta il discorso aggiornamenti: “Per questa gara, avremo una prima valutazione di piccole modifiche, che comprendono alcuni affinamenti aerodinamici, che proveremo venerdì. La doppietta in Turchia dello scorso anno è stata una delle nostre gare più emozionanti, il ricordo di quella corsa potrebbe essere motivante per tutti noi per il prossimo weekend”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!