Button vuole chiudere la carriera in McLaren

28 aprile 2011 12:55 Scritto da: Davide Reinato

Jenson Button, in una recente intervista al magazine Autosport, si è detto convinto di voler passare il resto della sua carriera in Formula 1 con il Team McLaren. La sua volontà salta di bocca in bocca, proprio quando mancano pochi mesi alla riapertura delle trattative tra Woking e il pilota inglese per un rinnovo.

L’ex campione del mondo ha un contratto valido ancora per tutto il 2012, ma è chiaro che le ultime dichiarazioni d’amore sono il preludio di una collaborazione che si estenderà ancora per molto. Jenson ha dichiarato: “Quando il mio compito alla McLaren sarà finito, non voglio più correre in Formula 1. Sono molto felice qui, non vedo alcuna ragione di andare altrove. Guido per una delle migliori squadre al mondo. E’ una posizione in cui la maggior parte dei piloti sogna di essere. Potrei rimanere nel giro per altri tre, cinque anni. Non lo so ancora”.

Per il team principal della McLaren, il fatto che Button voglia continuare a correre con loro non è una sorpresa. Whitmarsh ha ammesso: “Se Jenson dice che vuole impegnarsi per più anni con noi, sono sicuro che potremmo raggiungere velocemente un accordo. E’ una grande risorsa per la squadra, spero che le discussioni per il rinnovo saranno facili e veloci”.

Lascia il tuo commento

Devi aver fatto il Log In per poter inserire un commento

Se non fai parte della community, registrati qui!