McLaren, le Pirelli extra-dure? Un disastro

L’inizio del fine settimana spagnolo non è esaltante per la McLaren. Nonostante nella seconda sessione di libere Hamilton abbia concluso a soli 39 millesimi da Webber, la parola soddisfazione non pare essere entrata nel vocabolario degli uomini in nero. In particolare, Hamilton ha etichettato la nuova mescola dura della Pirelli come “disastrosa”.

Nelle dichiarazioni rilasciate alla stampa subito dopo le prove, Lewis ha ammesso: “Gli pneumatici duri sono un disastro, non sono per nulla piacevoli da utilizzare. A parte il fatto che non durano così a lungo, hanno una differenza con le morbide di circa due secondi. Non capisco perché hanno portato questa mescola, perché quella utilizzata nell’ultima corsa era buona. Con questa mescola, siamo quasi due secondi e mezzo fuori dal nostro ritmo. Poi passiamo a quelli con mescola morbida ed è fantastico. Penso non ci sia da sorprendersi se tutti utilizzeranno molto di più le morbide in questo fine settimana”.
Hamilton fa comunque coraggio ai propri tifosi, dato che oltre le gomme, gli aggiornamenti sulla macchina sembrano andare bene: “Abbiamo fatto alcuni passi in avanti, abbiamo montano una nuova ala anteriore, ma il problema sono le gomme al momento”.

Stesso discorso per Jenson Button che lamenta una perdita di grip al posteriore e non si è detto soddisfatto della sua vettura: “Questa mattina ho testato alcuni nuovi sistemi sulla vettura, mentre per il pomeriggio quando è arrivato il momento di spingere, è stato un po’ più difficile. Non sono particolarmente soddisfatto del bilanciamento, ma abbiamo tempo per migliorare”.

25 Commenti

  1. da quando seguo la f1 e’ la prima volta che un produttore di pneumatici decide di realizzare un prodotto scadente per motivi spettacolari, e come se una azienda di preservativi decidesse di realizzare prodotti poco “resistenti” per incrementare la popolazione mondiale, chi se li comprerebbe?

  2. la pirelli sta’ facendo una politica molto pericolosa, essere criticata da piloti e team manager a ogni gp non e’ una pubblicita’ positiva, ma sono stati gli unici ad accettare questo gioco al massacro, molto molto rischioso

    1. la pirelli sta facendo solo il suo lavoro!è sta fornendo al cliente ciò ke gli è stato kiesto!
      è normale ke ci sono molti punti da migliorare,perchè siamo solo all’inizio e anche loro nn sanno bene come si comportano le varie mescole nei vari circuiti con i vari team;dovremo aspettare l’anno prox per avere delle certezze..
      intanto a me tutto questo piace!molto meglio delle bridgpietre,ke calava il sonno anke con un litro di caffè..
      io penso ke i piloti per certi versi cerchino delle giustificazioni…

  3. Minideto

    Caribbean Black

    Minideto
    Se realmente le dure sono 2secondi e mezzo piu’ lente delle morbide domani in qualifica forse vedremo anche le redbull usare le morbide in q2…almeno domenica tutti avranno le gomme “rodate” e nessun team avra’ un treno nuovo nel cassetto..tutti ad armi pari

    beh oddio, considerando che i treni di morbide e di dure a disposizione sono 3 e 3, se usassero un treno di morbide in q2 ed uno in q3, ne rimarrebbe almeno 1 nuovo mai toccato…..

    Beh ma in turchia i piloti Rb sono rimasti ai box a guardare e hanno tenuto 1 treno nuovo..ed era la prima volta..normalmente in q3 facevano 2 tentativi tutti a meno che non li avessi usati prima..

    si si, è proprio cio che ti stavo dicendo….tu stavi ipotizzando l’utilizzo di tutti e 3 i treni di morbide partendo dal q2…..così come la red bull in turchia anche la mclaren in cina si gioco la carta del risparmiare un treno di morbide effettuando un solo tentativo nella q3….

    Forse intendevi dire che a causa di questa nuova mescola dura, tutti i team saranno costretti ad adoperare quel treno di morbide che generalmente non utilizzano in q1. Oppure ho capito male io?

    1. Esatto forse mi sono espresso male..
      Praticamente 1 treno lo usano in q2 e normalmente 2 in q1..e poi son finiti..con le dure cosi’ scadenti forse sono costretti ad usarlo in q3..webber ha gia’ pagato un errore di valutazione..

  4. Mi sa che la pirelli lo ha fatto a posta a portare questi pneumatici nuovi…così costringerà tutti in tutte e tre le qualifiche a montare pneumatici morbide così in gara i top team nessuno avrà gomme nuove morbide….chi sà alle volte la ferrari potrà avere qualche vantaggio essendo che consuma meno le gomme!!!speriamo!!!dai ferrari goooo!!!

  5. Caribbean Black

    Minideto
    Se realmente le dure sono 2secondi e mezzo piu’ lente delle morbide domani in qualifica forse vedremo anche le redbull usare le morbide in q2…almeno domenica tutti avranno le gomme “rodate” e nessun team avra’ un treno nuovo nel cassetto..tutti ad armi pari

    beh oddio, considerando che i treni di morbide e di dure a disposizione sono 3 e 3, se usassero un treno di morbide in q2 ed uno in q3, ne rimarrebbe almeno 1 nuovo mai toccato…..

    Beh ma in turchia i piloti Rb sono rimasti ai box a guardare e hanno tenuto 1 treno nuovo..ed era la prima volta..normalmente in q3 facevano 2 tentativi tutti a meno che non li avessi usati prima..

  6. Minideto
    Se realmente le dure sono 2secondi e mezzo piu’ lente delle morbide domani in qualifica forse vedremo anche le redbull usare le morbide in q2…almeno domenica tutti avranno le gomme “rodate” e nessun team avra’ un treno nuovo nel cassetto..tutti ad armi pari

    beh oddio, considerando che i treni di morbide e di dure a disposizione sono 3 e 3, se usassero un treno di morbide in q2 ed uno in q3, ne rimarrebbe almeno 1 nuovo mai toccato…..

  7. Se realmente le dure sono 2secondi e mezzo piu’ lente delle morbide domani in qualifica forse vedremo anche le redbull usare le morbide in q2…almeno domenica tutti avranno le gomme “rodate” e nessun team avra’ un treno nuovo nel cassetto..tutti ad armi pari

  8. ragà….diamo tempo alla pirelli di sfornare coperture migliori nella costanza e nel rendimento…..è solo alla prima stagione…..aspettiamo almeno la prossima o al massimo le gare finali….

Lascia un commento